formazione (Cod. 273) Corso di formazione per energy manager ed EGE (Esperto in Gestione dell’Energia) - settore industriale (CFP 40)

Edizione 1

Il tema dell’efficienza energetica e della gestione dell’uso razionale dell’energia è di grande attualità, sia in vista del proliferarsi di norme che regolano tale settore, sia in relazione ai crescenti costi dell’energia e all’incrementata sensibilità per la tematica ambientale legata ad uno sviluppo sostenibile. In questo quadro si inserisce la figura dell’esperto in gestione dell’energia EGE (D.Lgs. 115/2008). Il professionista che abbia maturato esperienza nel settore dell’efficienza energetica e dell’energy management può sottoporsi ad un processo di certificazione volontaria ai sensi della UNI CEI 11339:2009 certificandosi come EGE per il settore civile, industriale od entrambi. Mentre fino a non molto tempo fa il processo di certificazione era inteso più come un riconoscimento strettamente personale delle proprie competenze, ora, in riferimento al dlgs 102/14, la figura dell’EGE diventa una figura di riferimento, essendo l’unico soggetto ad avere i requisiti per svolgere una serie di attività rese obbligatorie, che andranno a coinvolgere entro dicembre 2015, oltre 10 mila aziende italiane tra imprese energivore e grandi imprese, e che saranno ampiamente discusse durante il corso. L’ordine degli ingegneri di Roma si inserisce a sua volta in questo contesto come promotore di un corso di formazione per EGE - Esperti in Gestione dell’Energia finalizzato a preparare i discenti a sostenere l’esame per certificarsi EGE. Il corso avrà una durata di 40 durante le quali saranno affrontate tutte le tematiche tecniche, legislative e di natura economica nel campo dell’efficienza energetica e dell’uso razionale dell’energia nel settore industriale. L’esame potrà essere sostenuto presso qualsiasi istituto accreditato Accredia. E’ prevista una convenzione tra Ordineingroma e ICMQ, per poter sostenere l’esame presso ICMQ a condizioni economiche di favore esclusivamente per gli iscritti all’Ordineingroma. La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La quota di partecipazione è di 340 Euro, da versare tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine. "ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA. Il corso è rivolto esclusivamente agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Le iscrizioni sono chiuse

 

Calendario del corso:

1 lezione – 16/10/2015 ore 15:00-19:00
2 lezione – 21/10/2015 ore 15:00-19:00
3 lezione – 23/10/2015 ore 15:00-19:00
4 lezione – 27/10/2015 ore 15:00-19:00
5 lezione – 29/10/2015 ore 15:00-19:00
6 lezione – 03/11/2015 ore 15:00-19:00
7 lezione – 05/11/2015 ore 15:00-19:00
8 lezione – 10/11/2015 ore 15:00-19:00
9 lezione – 12/11/2015 ore 15:00-19:00
10 lezione – 17/11/2015 ore 15:00-19:00

Costi

La quota di partecipazione è di 340 Euro, da versare tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine.

"ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Sedi e orari del corso

Sede Ordine Ingegneri, Piazza della Repubblica n° 59 - Roma.

Requisiti d'ammissione:

Riservato agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.
Verrà comunicata a tutti gli iscritti al corso una password.

Attestati


CORSI 81 oppure 818:

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

ALTRI CORSI:

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell’attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell’oggetto il codice assegnato all’evento.

Altre informazioni

Frequenza: Obbligatoria

Condizioni generali:

Prima di procedere con l’iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate. Leggere documento

Note

IL NUMERO DI POSTI A DISPOSIZIONE E' PARI A 53 UNITA'. L'iscrizione sarà completa solo dopo il pagamento, la cui ricevuta è da inviare a iscrizionecorsi@ording.roma.it.
La data della mail stabilirà la precedenza di accesso al corso. Chi effettuerà il pagamento, una volta raggiunto il numero massimo di partecipanti, dovrà richiedere il rimborso alla Tesoreria dell'Ordine.Gli iscritti, che per qualsiasi motivo, intendano ritirare la propria iscrizione al corso verranno rimborsati dell'85% dell'importo totale versato.INDICATE CORRETTAMENTE LA VOSTRA E-MAIL: le comunicazioni saranno effettuate attraverso la posta elettronica. Se la vostra casella è errata o non funzionante non potremo comunicare. L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma si riserva di cancellare il corso di formazione qualora entro il 27-02-2015 non si fosse raggiunto il numero minimo di partecipanti pari a 14 unità. In questo caso verrà restituito quanto già versato mediante bonifico bancario. Gli attestati di frequenza saranno inviati ai discenti a mezzo email in formato pdf. L’originale degli attestati di frequenza potrà essere ritirato presso l’Ordine nei giorni successivi allo svolgimento dell’ evento. In caso di necessità l’Ordine si riserva la facoltà di modificare le date e/o la sede del corso informando tempestivamente gli iscritti. Per questo motivo vi invitiamo ad INDICARE CORRETTAMENTE LA VOSTRA E-MAIL in quanto le comunicazioni saranno effettuate attraverso la posta elettronica. Se la vostra casella è errata o non funzionante non potremo comunicare.

Programma

LEZIONE 1 16/10/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Prof. Ing. Umberto Di Matteo

Presentazione del corso
Norme e leggi fondamentali
Il mercato libero dell’energia
Il ruolo dell’Energy manager e dell’EGE

LEZIONE 2

Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Alessandro Santagati

         Tecnologie industriali efficienti: fattibilità ed esempi di calcolo dei risparmi conseguibili

        La cogenerazione ad alto rendimento

        Motori elettrici ad alta efficienza

        Efficienza energetica nell’uso dell’aria compressa

LEZIONE 3

Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Luigi Zonetti

         La bolletta energetica e la rigenerazione dei contratti di fornitura

         L’audit energetico

        Inquadramento normativo ed obblighi di legge

        Modalità di conduzione dell’audit energetico

        Utilizzo di software orientati alla gestione dei consumi energetici

 

LEZIONE 4

Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Luigi Zonetti

         Analisi tecnico economica del risparmio energetico

  • ·         Le Esco & l’Energy Performance Contracting.

LEZIONE 5 - 29/10/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Alessandro Zanini
Impianti alimentati a fonti rinnovabili destinati all’autoconsumo

LEZIONE 6 - 03/11/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Alessandro Zanini
Sistemi incentivanti per efficienza energetica e generazione distribuita

LEZIONE 7 - 05/10/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Alessandro Santagati

Il sistema di gestione efficiente dell’energia - norma ISO 50001
Esperienza di energy management in un industria


LEZIONE 8 - 10/11/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Luigi Zonetti

Ottimizzazione energetico-ambientale del processo industriale.

La climatizzazione degli edifici industriali

  • Tecnologie efficienti e applicazioni possibili


LEZIONE 9 - 12/11/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Prof.Ing. Umberto Di Matteo

Richiami di termodinamica
La generazione di energia

  • Calcolo dei rendimenti delle macchine termiche
  • Calcolo dei rendimenti delle macchine elettriche
  • Calcolo dei rendimenti di macchine motrici e operatrici (turbine,pompe,compressori)


LEZIONE 10 - 17/11/2015
Ore 15.00 - 19.00 - Docente: Ing. Alessandro Santagati
Casi studio ed esempi applicativi


PROFILO DOCENTI

 

Prof.Ing. Umberto Di Matteo

Ingegnere civile, iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, Professore di Fisica Tecnica Ambientale presso la Facolta` di Scienze e Tecnologie Applicate - Universita` degli studi Guglielmo Marconi. Direttore del Dipartimento Energia e Ambiente dell’Universita` degli Studi Guglielmo Marconi. Presidente di ISES Italia.
Da oltre 20 anni svolge attivita` didattica presso le Universita` e i centri di ricerca nelle discipline energetiche e ambientali. Ha svolto anche numerose docenze in master e corsi di formazione su tematiche energetiche ed ambientali. Autore di numerose pubblicazioni scientifiche sia su riviste internazionali e nazionali che in atti di congressi internazionali e nazionali in materie ambientali ed energetiche (impianti, comfort ambientale, risparmio energetico, trasmissione del calore, termodinamica applicata, climatizzazione e termofisica dell'edificio, acustica, protezione dai rumori, isolamento termo- acustico, qualita` dell'aria).

 

Dott. Ing. Alessandro Santagati

Laureato in Ingegneria Aerospaziale all’Università “La Sapienza di Roma”, dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica conseguendo la qualifica di Esperto in Gestione dell'Energia - Sezione Civile e Industriale Energy Manager - Residential and Industrial Division Certificato n°00326 da EN.I.C. IN ACCORDO ALLE NORME CEI UNI 11339:2009

Svolge il ruolo di Energy Manager presso la società Acqua SAnta di Roma - Fonte EGERIA

Fra gli altri collabora con il Comune di Roma per progetti di efficientamento degli edifici scolastici

Auditor / Lead Auditor Sistemi di gestione della Qualità UNI EN ISO 19001:2012 e UNI EN ISO 9001:2008 

 

Dott. Ing. Luigi Zonetti

Laureato in ingegneria meccanica presso l’università  la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. con particolare riguardo all’espletamento delle pratiche autorizzative necessarie all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile. Ha partecipato a numerosi convegni istituiti da ENEA sulla tematica dei certificati bianchi e a corsi di formazione relativi alla progettazione di impianti IAFR organizzati da ordini professionali.

 

Dott. Ing. Alessandro Zanini


Ingegnere meccanico, Dottore di Ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici" presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, specializzato nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. E’ direttore tecnico di Intellienergia Srl. Ha conseguito il diploma di Master di secondo livello in "Ingegneria del Fotovoltaico" presso l'Università di Roma Tor Vergata. Ha inoltre seguito corsi di formazione di management dell'energia e progettazione di impianti IAFR presso Enti e Aziende. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione a livello nazionale, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.
 

 

Le iscrizioni sono chiuse

 

torna all'elenco completo dei corsi

Home > formazione >
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve