formazione (Cod. 369) Corso Autocad 2D - Corso base (20 CFP)

Edizione 1

Il corso di formazione, composto da n. 5 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno intende trasmettere la filosofia di AutoCAD, per far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente CAD.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i principali comandi di disegna e modifica, necessari per impostare correttamente un disegno su AutoCAD.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzioni del software, come i layer, i blocchi o i modelli.

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un disegno su CAD.


La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 20 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Le iscrizioni sono chiuse

 

Calendario del corso:

1 Lezione – 23/05/2016 ore 15:30- 19:30
2 Lezione - 25/05/2016 ore 15:30- 19:30
3 Lezione - 08/06/2016 ore 15:30- 19:30
4 Lezione - 14/06/2016 ore 15:30- 19:30
5 Lezione - 15/06/2016 ore 15:30- 19:30

Costi

La quota di partecipazione è di 180 Euro, da versare tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine.

"ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Sedi e orari del corso

Sala Nistri- ITIS Armellini Largo Beato Placido Riccardi n°13-00146 Roma, 59 Roma nei giorni e nell’orario indicati nel Calendario del Corso.

Requisiti d'ammissione:

Può partecipare chiunque.

Materiale didattico

Le dispense dei docenti saranno distribuite esclusivamente attraverso Internet, in formato elettronico.
Verrà comunicata a tutti gli iscritti al corso una password.

Attestati


CORSI 81 oppure 818:

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

ALTRI CORSI:

Gli Ingegneri iscritti ai rispettivi Albi potranno scaricare l’attestato di partecipazione accedendo all’area personale del sito www.mying.it, non appena registrati i CFP conseguiti.

Tutti gli altri partecipanti dovranno inoltrare la richiesta di rilascio dell’attestato di partecipazione al corso inviando una e-mail a corsi@ording.roma.it indicando nell’oggetto il codice assegnato all’evento.

Altre informazioni

Frequenza: Obbligatoria

Condizioni generali:

Prima di procedere con l’iscrizione al corso leggere attentamente le norme allegate. Leggere documento

Note

Il numero di posti a disposizione è pari a n. 45 unità. L'iscrizione sarà completa solo dopo il pagamento, la cui ricevuta è da inviare via e-mail a iscrizionecorsi@ording.roma.it
La data della mail stabilirà la precedenza di accesso al corso. In caso di non ammissione per raggiunto numero massimo di partecipanti, si potrà richiedere il rimborso della quota versata alla Tesoreria dell'Ordine entro l’anno di riferimento (data fine corso), formulando apposita istanza da inviare a tesoreria@ording.roma.it.
Gli iscritti, che intendano ritirare la propria iscrizione per motivi non connessi all’organizzazione potranno chiedere il rimporto dell’85% dell'importo versato.
L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma si riserva di cancellare il corso di formazione fino a cinque giorni prima dell’inizio del corso, qualora non si raggiunga il numero minimo di partecipanti pari a 19 unità. In questo caso verrà restituito quanto già versato mediante bonifico bancario.
In caso di necessità l’Ordine si riserva la facoltà di modificare le date e/o la sede del corso informando tempestivamente gli iscritti. Per tale motivo, si richiede di indicare correttamente la propria e-mail.

Programma

1 Lezione - 23/05/2016 – Dott. Ing. Alessandro Zanini

Obiettivi del corso

  • Introduzione al disegno vettoriale - differenza fra grafica vettoriale e grafica raster
  • L’ambiente di Lavoro
  • Unità di misura, barra di comando, le barre degli strumenti e la barra multifunzione, i menù principali, i menù di scelta rapida, le impostazioni di base del disegno.

Menu Disegna

  • Lavorare con le principali entità geometriche: punti e loro simbologie, linea , linea di costruzione, arco, cerchio, rettangolo, poligono polilinea.
  • Le modalità di inserimento, il concetto di coordinate assolute e relative ed unità di misura.

Menu Edita

  • I comandi di editazione: cancella, copia, muovi, copia specchio, offset, spezza, stira, scala, taglia, estendi, copia in serie. Le modalità di puntamento, OSNAP (punto finale, medio, centrale, intersezione, perpedicolare, vicino), Grid, Ortho, Polar.

 

2 Lezione -  25/05/2016 – Dott. Ing. Alessandro Zanini

  • I Layer
  • Creazione di layer, Impostazione, modifiche, gestione e uso.
  • Definizione, creazione e modifica (Colore, Linea, Spessore, Proprietà On/Off)
  • i Blocchi
  • Creazione di blocchi, modifica e inserimento nel disegno, i blocchi dinamici parametri, azioni, grip. e vincoli.
  • Le Quote e i Testi
  • La quotatura dei disegni, la quotatura rapida. Inserimento dei testi, il testo dinamico, testo multi linea ed a riga singola.

 

3 Lezione - 08/06/2016 – Dott. Ing. Alessandro Zanini

Prima esercitazione

  • Le immagini Raster
  • Collegamento di disegni ed immagini esterne
  • La stampa
  • La stampa con Autocad, nello spazio modello, creazione degli stili di stampa, lo spazio carta, impostazione dei layout e visualizzazione dei layer nelle viewport e nei cartigli di stampa.

 

4 Lezione - 14/06/2016 – Dott. Ing. Andrea Formosa

Seconda Esercitazione:

  • creazione di un disegno 2d a partire da un immagine
  • il metodo di lavoro - il disegno come una serie di elementi stratificati - utilizzo pratico degli external references e dei layers
  • inserimento e scala immagine base
  • sviluppo dell'elaborato

 

5 Lezione - 15/06/2016 – Dott. Ing. Andrea Formosa

Terza Esercitazione

  • definizione del disegno 2d tramite utilizzo di hatch e blocchi
  • gestione dello spazio carta 
  • impostare plotter locali - formati di stampa vettoriali e raster - stampa disegni con plotter virtuale pdf

 

Verifica finale di apprendimento in fase di dibattito con il docente.

 

PROFILO DOCENTI

Dott. Ing. Alessandro Zanini

Ingegnere meccanico, dottore di ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici", ha conseguito Master di II livello in "Ingegneria del Fotovoltaico". Oggi è direttore generale della NSP, società di serivizi energetici. Ha inoltre seguito presso enti e aziende corsi di formazione di project management, management dell'energia e progettazione di impianti. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione, è stato direttore tecnico di Intellienergia Srl, specializzandosi nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, fotovoltaici, eolici e a biomasse. Ha tenuto come docente corsi di formazione nel settore delle energie rinnovabili per aziende e enti pubblici e privati. Oggi è docente per l’Ordine degli Ingegneri di Roma e per altri enti pubblici e privati sui temi di Gestione dell'Energia, progettazione di impianti e uso AutoCAD. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

 

Dott. Ing. Andrea Formosa

Dottore in Ingegneria Edile-Architettura U.E. presso l'Università degli Studi di Roma "Sapienza", iscritto presso l'Ordine degli Ingegneri civili della provincia di Roma, Settore A - Civile e Ambientale, specializzato nella progettazione architettonica, nella gestione e management del processo edilizio ed in progettazione integrata. Lavora come libero professionista collaborando nell'ambito delle costruzioni e dell'edilizia in territorio nazionale con diverse società , tra le quali "Spaceplanners S.r.l."ed "AEG & partners S.r.l.".  Abilitato al ruolo di Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione secondo il D.Lgs. 81/2008, esercita la professione anche nell'ambito della Direzione dei Lavori e della Sicurezza. E' autore di numerose pubblicazioni su volumi nazionali e siti web di settore. Nel 2014 ha collaborato con "Solco S.r.l.", società di formazione, consulenza e mercato del lavoro, come tutor/docente per un "training on the job" incentrato sull'utilizzo del software Autodesk Autocad.

 

Le iscrizioni sono chiuse

 

torna all'elenco completo dei corsi

Home > formazione >
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve