formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

COR.163 - Corso di formazione e aggiornamento professionale per Energy Manager ed EGE (Esperto in Gestione dell’Energia) - settore industriale (CFP 40)

Il tema dell’efficienza energetica e della gestione dell’uso razionale dell’energia è di grande attualità, sia in vista del proliferarsi di norme che regolano tale settore, sia in relazione ai crescenti costi dell’energia e all’incrementata sensibilità per la tematica ambientale legata ad uno sviluppo sostenibile. In questo quadro si inserisce la figura dell’esperto in gestione dell’energia EGE (D.Lgs. 115/2008). Il professionista che abbia maturato esperienza nel settore dell’efficienza energetica e dell’energy management può sottoporsi ad un processo di certificazione volontaria ai sensi della UNI CEI 11339:2009 certificandosi come EGE per il settore industriale, industriale od entrambi. Mentre fino a non molto tempo fa il processo di certificazione era inteso più come un riconoscimento strettamente personale delle proprie competenze, ora, in riferimento al dlgs 102/14, la figura dell’EGE diventa una figura di riferimento, essendo l’unico soggetto ad avere i requisiti per svolgere una serie di attività rese obbligatorie, che andranno a coinvolgere, oltre 10 mila aziende italiane tra imprese energivore e grandi imprese, e che saranno ampiamente discusse durante il corso.

L’ordine degli ingegneri di Roma si inserisce a sua volta in questo contesto come promotore di un corso di formazione per EGE - Esperti in Gestione dell’Energia finalizzato a preparare i discenti a sostenere l’esame per certificarsi EGE. Il corso avrà una durata di 40 ore durante le quali saranno affrontate tutte le tematiche tecniche, legislative e di natura economica nel campo dell’efficienza energetica e dell’uso razionale dell’energia nel settore industriale.

L’esame potrà essere sostenuto presso qualsiasi istituto accreditato Accredia. E’ prevista una convenzione tra Ordineingroma e ICMQ, per poter sostenere l’esame presso ICMQ a condizioni economiche di favore esclusivamente per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma. Per maggiori informazione relative alla convenzione cliccare qui.

 

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2017.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

PROFILO DOCENTI 

Prof. Ing. Mauro Villarini: laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Roma La Sapienza, è diventato Dottore di Ricerca in Energetica sullo sviluppo dell'analisi dell'impatto ambientale dei sistemi di generazione di potenza. Ha svolto attività di ricerca presso il Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile C.I.R.P.S. dell'Università di Roma La Sapienza operando nell'ambito della cattedra di Sistemi Energetici del Dipartimento di Meccanica e Aeronautica della stessa università occupandosi delle prospettive prestazionali e degli sviluppi applicativi della tecnologia solare. Dal 2012 è Ricercatore nel settore scientifico disciplinare ING-IND/09 presso il Dipartimento di Economia e Impresa dell'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, è incardinato nel Corso di Laurea di Ingegneria Industriale e si occupa della generazione di potenza dei sistemi energetici e dell'utilizzo ottimizzato dell'energia. Attualmente sta svolgendo tali attività nell'ambito del progetto di ricerca sperimentale STS (Sistema di Trigenerazione Solare), finalizzato all'approfondimento della pletora di applicazioni energetiche dell'energia solare e alla loro gestione e nell'ambito dello sviluppo di un sistema di gassificazione della biomassa, di cui si sta per finalizzare il primo prototipo, in collaborazione con ricercatori di altre università del Lazio. L’attività di ricerca è documentata da pubblicazioni su riviste internazionali e da alcuni libri tecnici. 

Ph.D. Ing. Alessandro Zanini: Ingegnere meccanico, Dottore di Ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici" presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, specializzato nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. E’ direttore tecnico di Intellienergia Srl. Ha conseguito il diploma di Master di secondo livello in "Ingegneria del Fotovoltaico" presso l'Università di Roma Tor Vergata. Ha inoltre seguito corsi di formazione di management dell'energia e progettazione di impianti IAFR presso Enti e Aziende. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione a livello nazionale, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali. 

Dott. Ing. Luigi Zonetti: laureato in ingegneria meccanica presso l’università la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. con particolare riguardo all’espletamento delle pratiche autorizzative necessarie all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile. Ha partecipato a numerosi convegni istituiti da ENEA sulla tematica dei certificati bianchi e a corsi di formazione relativi alla progettazione di impianti IAFR organizzati da ordini professionali. 

Dott. Ing. Alessandro Santagati: laureato in Ingegneria Aerospaziale all’Università “La Sapienza di Roma”, dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica conseguendo la qualifica di Esperto in Gestione dell'Energia Sezione Industriale e Industriale Energy Manager - Residential and Industrial Division Certificato n°00326 da EN.I.C. IN ACCORDO ALLE NORME CEI UNI 11339:2009

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 14

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.308 - - Europrogettazione: Corso Laboratoriale per la Formulazione di un progetto europeo

Il corso di formazione, composto da n. 4 workshops della durata di n. 3 ore ciascuno, ha l’obiettivo di migliorare le capacità dei discenti nella formulazione di progetti europei. Il corso laboratoriale, definito sulla base del corso di europrogettazione realizzato nel 2016-2017, vedrà impegnati i discenti in una due giorni di lavori in plenaria e di gruppo coadiuvati dai formatori per definire una proposta progettuale nell'ambito del programma europeo Horizon 2020.

Il primo workshop sarà svolto in plenaria e incentrato sull'analisi del programma, sottoprogramma, bando e formulari, preventivamente forniti ai discenti. L'attenta analisi delle regole del gioco costituisce il primo step nella preparazione di una buona proposta sulla base dei vincoli, linee guida e parametri di valutazione ex-ante. Il secondo invece si concentrerà sulla definizione dell'idea progettuale: i discenti saranno divisi in gruppi che, supportati dal formatore, delineeranno il progetto di massima partendo dalle tracce proposte e sulla base dei formulari previsti dal bando. Nella mattinata della seconda giornata è previsto il terzo workshop in cui i gruppi, dando seguito alle decisioni prese nel corso del secondo workshop, procederanno nella formulazione del progetto rispettando le regole del gioco e valorizzando gli aspetti relativi alla valutazione ex-ante. Si chiuderà nel pomeriggio con il quarto workshop in cui i gruppi lavoreranno nella definizione del budget di progetto partendo dal budget per attività e allineandosi con i vincoli amministrativi e il formulario previsto dal bando.

La metodologia formativa coniugherà momenti di plenaria e laboratori di gruppo in cui sarà incentivato uno scambio continuo tra i discenti che potranno mettere in pratica le conoscenze teoriche sulla progettazione europea supportati dai formatori.

Il corso si rivolge a tutti i professionisti, manager, dipendenti e consulenti del settore pubblico e privato, profit e no profit, che abbiano interesse a migliorare le capacità di formulare proposte di qualità nell'ambito della progettazione europea.

La frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 12 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 12 ore.

Costi: 60,00 euro

Numero posti massimo: 30

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto agli ingegneri iscritti all'Ordine e ad esterni, almeno in possesso di un titolo di laurea

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.174 - Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso Advanced (CFP 32)

Il corso di formazione Advanced, composto da n. 8 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno si avvarrà delle competenze acquisite nel contesto del Corso Base.

La finalità del Corso è fornire alcuni necessari approfondimenti su normativa tecnica, sicurezza, manutenzione e verifica degli impianti elettrici.

In particolare il Corso illustrerà le modalità di connessione di impianti di utenza passivi e attivi alla rete di distribuzione in bassa tensione, offrendo nel contempo alcuni accenni alle connessioni in media tensione, illustrerà gli impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, il dimensionamento degli impianti di terra, le prescrizioni per una corretta progettazione degli impianti elettrici di piccola e media potenza, le modalità e le prescrizioni generali per una corretta manutenzione e gestione degli impianti elettrici, fino ad accennare agli impianti di illuminazione e ai sistemi di alimentazione e controllo. A completamento, durante il corso si utilizzeranno due software di progettazione elettrica per apprendere, mediante la applicazione diretta, i criteri generali della progettazione degli impianti elettrici di bassa tensione, in particolare relativamente alle utenze di media e piccola potenza sia attive che passive. 

Infine, un progetto completo (di relazione tecnica, di tutti i calcoli eseguiti con un software di progettazione, degli elaborati grafici e degli eventuali certificati di omologazione e/o dichiarazioni di conformità) sarà discusso in aula.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2017.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 32 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

Profilo docente:

Prof. Ing. Rodolfo Araneo: nato a Roma il 29/10/1975 ed si è laureato il 26/10/1999 in Ingegneria Elettrica presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 2003 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica, indirizzo Elettrotecnica, presso la medesima facoltà. E’ professore universitario presso il dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica (DIAEE) della medesima Facoltà ed è docente del corso di “Elettrotecnica” presso la Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica e del corso di “Tecnologie energetiche sostenibili” presso la Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. Le sue attività di ricerca sono focalizzate nella compatibilità elettromagnetica, nelle fonti energetiche rinnovabili e nelle nanostrutture per energy harvesting. Ha pubblicato più di 150 articoli su riveste e congressi internazionali. Dal 2003 collabora con diverse società nella progettazione e realizzazione di impianti elettrici in ambito civile, terziario ed industriale sia in Europa che in Centro America. Ha inoltre collaborato all’autorizzazione, progettazione e realizzazione di molteplici impianti a fonti rinnovabili, e.g. fotovoltaici, eolici, biomassa con e senza assetto cogenerativo. E’ infine senior member della IEEE – Institute of Electrical and Electronics Engineers. E' iscritto all’albo degli Ingegneri della Provincia di Roma n° 21562. 

Durata ore complessive: 32 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 45

Numero posti minimo: 11

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque, si richiede una formazione di base nell'ambito della progettazione elettrica di impianti ad uso civile e commerciale

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.329 - - 2° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - III e IV MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 2° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli III e IV.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.344 - - Seminario “Cybersecurity dello scambio dati nel soccorso tecnico e nelle emergenze” (3 CFP)

I sistemi tecnologici che supportano le attività di soccorso e di protezione civile svolte dai vigili del fuoco costituiscono, ormai, un complesso che può essere classificato tra le infrastrutture critiche. Dalla gestione delle risorse umane e logistiche allo scambio dati tra enti nelle grandi calamità, infatti, l’uso di strumenti informatici è sempre più diffuso nei processi di gestione delle operazioni di soccorso. 

Poiché l'importanza di questi sistemi sta gradualmente crescendo nella gestione dell'operatività dei Vigili del Fuoco, diventa sempre più urgente adottare le misure tese a salvaguardarne l'integrità rispetto agli attacchi informatici o a tutti i tipi di azioni malevole che possono essere portate da strumenti tecnologici.

Per questo motivo, il seminario organizzato all’Istituto Superiore Antincendi il 5 ottobre 2017 ha lo scopo di descrivere la complessità raggiunta da questi sistemi, accennando al quadro normativo vigente in materia di rischi informatici per introdurre le prime linee guida che il Dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico della difesa civile adotterà a tutela dei propri sistemi tecnologici di supporto al soccorso.

Parteciperanno all'incontro esperti di diverse amministrazioni pubbliche e del mondo accademico impegnati nello studio e nella ricerca della disciplina nota con il termine di cybersecurity.

 

Data: 5 ottobre 2017

Orario: dalle ore 09:30 alle ore 13:30

Luogo: Presso l’Istituto Superiore Antincendi in Via del Commercio, 13 - Roma (RM)

 

L'attestato di partecipazione al seminario, previo controllo delle firme di ingresso e di uscita all'evento, potrà essere scaricato dagli ingegneri iscritti all’Albo direttamente dal sito www.mying.it, nella propria area personale e dovrà essere custodito dal discente ai sensi dell’art. 10 del Regolamento per l’Aggiornamento delle Competenze Professionali.

La partecipazione al seminario rilascia n. 3 CFP, ai fini dell'aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I 3 CFP saranno riconosciuti unicamente con la partecipazione all'intera durata dell'evento formativo.

Durata ore complessive: 3 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 100

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.318 - - Convegno "Ingegneria Naturalistica in ambito Mediterraneo"

Durata ore complessive: 3 ore.

Costi: gratuito

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.323 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 1°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.307 - - Laboratorio 1 Coach Ing Design: Progettare il Cantiere

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo ed un approccio di coaching strutturato ed utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento delle principali strategie operative in contesti che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio.

In particolare il contesto prescelto per questo laboratorio è il Cantiere, luogo in cui le relazioni spesso incontrano, oltre a difficoltà di natura tecnica e professionale che saranno opportunamente affrontate, anche barriere di natura organizzativa e di interazioni: linguistiche e culturali.

L’obiettivo del laboratorio è, implementando la metodologia del Coach Ing funzionale, mettere l’accento sul “contesto” d’azione. Il risultato sarà accrescere la propria capacità di definire “confini e contorni” attraverso scelte orientate e contestuali, opportunità efficace e costruttiva sia nel lavoro che nella vita in generale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti in aula ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 17

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.324 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 2°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.334 - - Corso sull'isolamento sismico e l'utilizzo della dissipazione di energia per il miglioramento/adeguamento sismico degli edifici (8 CFP)

Il corso previsto in data 11 Ottobre 2017 è composto da n. 2 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno che hanno l’obiettivo di illustrare rispettivamente:

  • Modulo 1° - “La tecnica dell'isolamento per proteggere sismicamente le strutture, sia gli edifici esistenti che di nuova costruzione” - Mattina;
  • Modulo 2° - “L'utilizzo della dissipazione di energia per il miglioramento o adeguamento sismico delle strutture con particolare riferimento agli edifici esistenti” - Pomeriggio.

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo totale di € 30.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 8 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 30,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto a tutti.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.330 - - 2° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - III e IV MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 2° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli III e IV.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.184 - Corso Fotovoltaico Expert (CFP 16)

Il corso di formazione, composto da n. 4 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno è dedicato ai professionisti del settore che si occupano della gestione tecnica di impianti fotovoltaici di media dimensione (industriali), e grande dimensione (multimegawatt), con focus particolare sugli impianti connessi alla rete elettrica di distribuzione in media tensione.

Nel corso vengono presentati richiami di teoria focalizzati alla comprensione dei problemi che maggiormente occorrono sugli impianti fotovoltaici. Verranno contestualmente presentati ed analizzati casi pratici, con illustrazioni e commenti. Il corso, avendo una parte rilevante dedicata alle cabine MT/BT, è di sicuro interesse anche per ingegneri o tecnici che gestiscono impianti con generatori rotativi.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2017.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 16 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

Profilo docente:

Ing. Konstantino Tsolakoglou, ingegnere aerospaziale V.O. presso “La Sapienza” con master in turbomacchine presso “Cranfield Univeristy” (UK), comincia l’attività nel settore fotovoltaico nel 2009. Inizialmente si dedica alla progettazione ed alla verifica strutturale di inseguitori solari mono e biassiali, per poi dedicarsi allo sviluppo di progetti fotovoltaici su grande scala. Si occupa da 4 anni di O&M di impianti in bassa e media tensione, gestendo personalmente portafogli di assett per grandi investitori. Ha esperienza su oltre un centinaio di impianti, con tagli fino a 9 MWp. Le proprie attività professionali includono la gestione delle operazioni e della manutenzione preventiva e correttiva, gli adempimenti relativi alla sicurezza in cantiere, le due diligence tecniche, il monitoraggio, i sistemi scada, la manutenzione di inverter (con certificazione Elettronica Santerno S.p.A) e la gestione delle cabine MT/BT.

Durata ore complessive: 16 ore.

Costi: 180,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 11

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto a tutti. Si richiede una preparazione di base in ambito di progettazione e gestione impiantistica fotovoltaica

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.325 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 3°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.242 - Riqualificazione della centrale termica e dell’impianto di distribuzione a colonne montanti (CFP 20)

Il corso di formazione, composto da n. 5 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno si propone di orientare i partecipanti alle problematiche connesse alla riqualificazione delle centrali termiche alimentate da combustibile solido, liquido o gassoso. L’esame delle centrali termiche esistenti consentirà di individuare le strategie di miglioramento e adeguamento delle stesse. In particolare ampio spazio sarà dedicato alle tecniche di intervento di casi studio reali. 

Il corso è orientato a fornire strumenti e nozioni utili a tutti quei professionisti che vogliono approcciarsi alla riqualificazione delle centrali termiche. La tematica verrà affrontata esaminando tutti gli aspetti salienti che possono consentire ad un professionista di mettere in atto tutte le decisioni utili per una corretta riqualificazione delle centrali termiche. 

La prima lezione del corso è dedicata all’analisi delle normative vigenti di riferimento e di calcolo con riferimento all’efficienza energetica.

La seconda lezione del corso è dedicata al dimensionamento della centrale termica e delle reti di distribuzione, i possibili interventi di riqualificazione energetica, la contabilizzazione e termoregolazione.

La terza lezione del corso è orientata alle procedure ed autorizzazioni necessarie per la riqualificazione delle centrali termiche. 

La quarta lezione del corso è dedicata all’implementazione dei sistemi ibridi, di cogenerazione e pompe di calore ad assorbimento.

La quinta lezione del corso è dedicata ai sistemi di supervisione e controllo degli impianti di climatizzazione

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2017. 

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita. 

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

PROFILO DOCENTI 

Dott. Ing. Enzo Trionfera: presidente della commissione Razionalizzazione Energetica dell'Ordine di Roma. Ingegnere libero professionista esperto di impianti tecnici e tecnologici per l'edilizia residenziale e il terziario avanzato, con particolare attenzione all’ottimizzazione dei consumi energetici. Attività di progettazione, diagnosi, direzione lavori e certificazione energetica. 

Dott. Ing. Stefano Dentamaro: componente della commissione Razionalizzazione Energetica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. Libero professionista, svolge la propria attività nella progettazione di impianti tecnici e tecnologici civili ed industriali, certificazione energetica degli edifici, diagnosi energetica, riqualificazione energetica degli edifici. 

Dott. Ing. Gaetano Motta: componente della commissione Razionalizzazione Energetica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. Libero professionista, svolge la propria attività nella progettazione di impianti termici, impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, certificazione energetica degli edifici, diagnosi energetica, riqualificazione energetica degli edifici. 

Dott. Ing. Fausto Altavilla: componente della commissione Razionalizzazione Energetica dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. Libero professionista, svolge la propria attività nella progettazione di impianti termici, impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, certificazione energetica degli edifici, diagnosi energetica, riqualificazione energetica degli edifici

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 230,00 euro

Numero posti massimo: 45

Numero posti minimo: 12

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.326 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 4°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.331 - - 2° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - III e IV MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 2° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli III e IV.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.327 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 5°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.335 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 6°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.332 - - 2° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - III e IV MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 2° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli III e IV.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.336 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 7°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.337 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 8°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.338 - - Ciclo di seminari « Cyber Security Manager per la protezione dei dati ( 4 CFP) 9°

La Commissione Sicurezza Informatica propone un ciclo di seminari sulla Sicurezza Informatica per formare i professionisti sui principali temi legati alla protezione dei dati.

La moderna figura del Cyber Security manager nel rispetto della dottrina della sicurezza deve essere in grado di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari sempre in evoluzione nel campo tecnologico e normativo.

Da pochi mesi è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea il nuovo “Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati”, la riforma organica della direttiva 95/46/Ce in materia di data protection.

Diventa quindi fondamentale per gli Ingegneri aggiornare le proprie competenze professionali per conoscere quali sono le principali novità introdotte, gli aspetti pratici da tenere in considerazione per lo svolgimento della professione.

Scopo è quello di fornire i concetti base sulla sicurezza delle informazioni e le principali competenze su aspetti tecnologici, organizzativi e normativi relativi alla sicurezza alla protezione dei dati da archiviare o da scambiare in rete.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli a corredo della figura del Cyber Security Manager:

- Seminario 1°- “Protocolli, protezione perimetrale e controllo accessi di sistemi ICT” - 7 Ottobre 2017;

- Seminario 2°- “Il nuovo quadro normativo Europeo per la protezione dei dati “ - 10 Ottobre 2017;

- Seminario 3° - “Data Loss prevention e Social Engineering” - 14 Ottobre 2017;

- Seminario 4° - “Deep & Dark Web”- 17 Ottobre 2017;

- Seminario 5° - “Soluzioni per progettare e implementare il cloud” – 21 Ottobre 2017;

- Seminario 6° - “Metodologie di risk analysis e di risk assessment: casi pratici d’utilizzo” – 24 Ottobre 2017;

- Seminario 7° - “Cybersecurity framework e i principali adempimenti normativi: le competenze del Security Manager” – 28 Ottobre 2017;

- Seminario 8° - “Linee guida di base per attuare un SGSI conforme alla normativa ISO 27001:2013 “– 31 Ottobre 2017;

- Seminario 9° - “Progettazione di sistemi biometrici per la sicurezza fisica e logica” 4 Novembre 2017;

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.279 - Corso Avanzato: “Sorgenti di radiazioni ionizzanti - gestione delle attività nucleari (CFP 16)”

 Il corso intende in primo luogo fornire ai partecipanti le conoscenze di base sulle tecnologie nucleari, con particolare riguardo alla radioprotezione e alla sicurezza nucleare, necessarie per operare in attività con sorgenti di radiazioni ionizzanti, saranno quindi analizzate le diverse attività quali: la gestione dei rifiuti radioattivi;  le tecnologie di smaltimento adottate nei diversi paesi del mondo e  la proposta italiana; il trasporto di materie radioattive.

La partecipazione all’intera durata del corso rilascia agli Ingegneri iscritti all’Ordine 16 CFP.

Ai fini del riconoscimento dei CFP, questi verranno riconosciuti solo con una presenza pari ad almeno il 90% del tempo di durata complessiva prevista per il corso.

Durata ore complessive: 16 ore.

Costi: 80,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.339 - - Ciclo di seminari Coach Ing: 1° Seminario Il Coaching Incontra Il Cervello - Principi E Strategie (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacità sia tecniche che comportamentali.

I contenuti trattati costituiscono la base per coniugare le conoscenze tecnico-specialistiche dell’Ingegnere, con la conoscenza di sé, dei meccanismi di comunicazione interpersonali, delle strategie di collaborazione e di valorizzazione di sé stessi e dei propri colleghi e collaboratori. Tali temi saranno trattati in un’ottica di sistema in cui gli elementi sono il coaching, l’ingegneria, le neuroscienze e le competenze relazionali, a supporto dell’apprendimento di tecniche relazionali, considerate la frontiera del comportamento organizzativo.

L’apporto teorico si alternerà ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati.

Il Ciclo di Seminari è stato costruito con un filo conduttore che ne caratterizza il percorso e ne accresce l’efficacia complessiva; ognuno comunque è indipendente dall’altro e, pertanto, può essere seguito anche singolarmente.

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalità di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario completo del ciclo di seminari:

 

  • 1° Seminario – 07/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL CERVELLO - PRINCIPI E STRATEGIE

 

  • 2° Seminario - 14/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA RELAZIONE - IL DIALOGO COSTRUTTIVO

 

  • 3° Seminario - 21/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA COSTRUZIONE - COMPETENZE E RESPONSABILITA’

 

  • 4° Seminario - 05/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL NETWORK - CONNESSIONI INTELLIGENTI

 

  • 5° Seminario - 19/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL SELF BRANDING - MI PRESENTO

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.287 - - Corso: Analisi dei mercati finanziari – avanzato (CFP 24)

Il corso si propone l’obiettivo di approfondire la conoscenza dei mercati finanziari maturata nel corso propedeutico “Analisi dei Mercati Finanziari – Base”.

Si affronterà lo studio dei mercati finanziari attraverso le principali tecniche operative: l’analisi tecnica, l’analisi fondamentale, e l’analisi intermarket.

Inoltre verranno presentati in dettaglio i principali strumenti finanziari (Azioni, ETF, Future, Opzioni, CFD ed Obbligazioni), con una didattica non solo puramente teorica ma soprattutto operativa.

Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di ricevere una formazione approfondita ed avanzata in ambito finanziario. L’obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza nelle proprie scelte di investimento, aiutando a costruire una metodologia di valutazione obiettiva, corretta e indipendente.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 150,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 19

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.340 - - Ciclo di seminari Coach Ing: 2° Seminario Il Coaching INCONTRA LA RELAZIONE - IL DIALOGO COSTRUTTIVO (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacità sia tecniche che comportamentali.

I contenuti trattati costituiscono la base per coniugare le conoscenze tecnico-specialistiche dell’Ingegnere, con la conoscenza di sé, dei meccanismi di comunicazione interpersonali, delle strategie di collaborazione e di valorizzazione di sé stessi e dei propri colleghi e collaboratori. Tali temi saranno trattati in un’ottica di sistema in cui gli elementi sono il coaching, l’ingegneria, le neuroscienze e le competenze relazionali, a supporto dell’apprendimento di tecniche relazionali, considerate la frontiera del comportamento organizzativo.

L’apporto teorico si alternerà ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati.

Il Ciclo di Seminari è stato costruito con un filo conduttore che ne caratterizza il percorso e ne accresce l’efficacia complessiva; ognuno comunque è indipendente dall’altro e, pertanto, può essere seguito anche singolarmente.

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalità di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario completo del ciclo di seminari:

 

  • 1° Seminario – 07/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL CERVELLO - PRINCIPI E STRATEGIE

 

  • 2° Seminario - 14/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA RELAZIONE - IL DIALOGO COSTRUTTIVO

 

  • 3° Seminario - 21/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA COSTRUZIONE - COMPETENZE E RESPONSABILITA’

 

  • 4° Seminario - 05/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL NETWORK - CONNESSIONI INTELLIGENTI

 

  • 5° Seminario - 19/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL SELF BRANDING - MI PRESENTO

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.341 - - Ciclo di seminari Coach Ing: 3° Seminario Il Coaching incontra la costruzione - competenze e responsabilita’ (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacità sia tecniche che comportamentali.

I contenuti trattati costituiscono la base per coniugare le conoscenze tecnico-specialistiche dell’Ingegnere, con la conoscenza di sé, dei meccanismi di comunicazione interpersonali, delle strategie di collaborazione e di valorizzazione di sé stessi e dei propri colleghi e collaboratori. Tali temi saranno trattati in un’ottica di sistema in cui gli elementi sono il coaching, l’ingegneria, le neuroscienze e le competenze relazionali, a supporto dell’apprendimento di tecniche relazionali, considerate la frontiera del comportamento organizzativo.

L’apporto teorico si alternerà ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati.

Il Ciclo di Seminari è stato costruito con un filo conduttore che ne caratterizza il percorso e ne accresce l’efficacia complessiva; ognuno comunque è indipendente dall’altro e, pertanto, può essere seguito anche singolarmente.

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalità di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.342 - - Ciclo di seminari Coach Ing: 4° Seminario Il coaching incontra il network - connessioni intelligenti (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacità sia tecniche che comportamentali.

I contenuti trattati costituiscono la base per coniugare le conoscenze tecnico-specialistiche dell’Ingegnere, con la conoscenza di sé, dei meccanismi di comunicazione interpersonali, delle strategie di collaborazione e di valorizzazione di sé stessi e dei propri colleghi e collaboratori. Tali temi saranno trattati in un’ottica di sistema in cui gli elementi sono il coaching, l’ingegneria, le neuroscienze e le competenze relazionali, a supporto dell’apprendimento di tecniche relazionali, considerate la frontiera del comportamento organizzativo.

L’apporto teorico si alternerà ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati.

Il Ciclo di Seminari è stato costruito con un filo conduttore che ne caratterizza il percorso e ne accresce l’efficacia complessiva; ognuno comunque è indipendente dall’altro e, pertanto, può essere seguito anche singolarmente.

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalità di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario completo del ciclo di seminari:

 

  • 1° Seminario – 07/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL CERVELLO - PRINCIPI E STRATEGIE

 

  • 2° Seminario - 14/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA RELAZIONE - IL DIALOGO COSTRUTTIVO

 

  • 3° Seminario - 21/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA COSTRUZIONE - COMPETENZE E RESPONSABILITA’

 

  • 4° Seminario - 05/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL NETWORK - CONNESSIONI INTELLIGENTI

 

  • 5° Seminario - 19/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL SELF BRANDING - MI PRESENTO

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.343 - Ciclo di seminari Coach Ing: 5° Seminario Il coaching incontra il self branding - mi presento (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacità sia tecniche che comportamentali.

I contenuti trattati costituiscono la base per coniugare le conoscenze tecnico-specialistiche dell’Ingegnere, con la conoscenza di sé, dei meccanismi di comunicazione interpersonali, delle strategie di collaborazione e di valorizzazione di sé stessi e dei propri colleghi e collaboratori. Tali temi saranno trattati in un’ottica di sistema in cui gli elementi sono il coaching, l’ingegneria, le neuroscienze e le competenze relazionali, a supporto dell’apprendimento di tecniche relazionali, considerate la frontiera del comportamento organizzativo.

L’apporto teorico si alternerà ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati.

Il Ciclo di Seminari è stato costruito con un filo conduttore che ne caratterizza il percorso e ne accresce l’efficacia complessiva; ognuno comunque è indipendente dall’altro e, pertanto, può essere seguito anche singolarmente.

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalità di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario completo del ciclo di seminari:

 

  • 1° Seminario – 07/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL CERVELLO - PRINCIPI E STRATEGIE

 

  • 2° Seminario - 14/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA RELAZIONE - IL DIALOGO COSTRUTTIVO

 

  • 3° Seminario - 21/11/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA LA COSTRUZIONE - COMPETENZE E RESPONSABILITA’

 

  • 4° Seminario - 05/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL NETWORK - CONNESSIONI INTELLIGENTI

 

  • 5° Seminario - 19/12/2017 ore 14,30-18,30

COACH ING: IL COACHING INCONTRA IL SELF BRANDING - MI PRESENTO

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

 

 

 

 

Home > formazione
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve