formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

COR.141 - - Corso: Aggiornamento contenuti del corso linee guida per la progettazione di strutture e data center in continuità operativa e trattamento dei rischi. (24 CFP)

Il corso di formazione, composto da n. 6 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno, prosegue il percorso formativo intrapreso nei corsi precedenti con l’obiettivo di fornire ai partecipanti una formazione specifica sulle best practices di riferimento, sui principi progettuali da essi derivanti, per la progettazione di un Data Center in continuità operativa e tenendo in considerazione il trattamento metodologico dei rischi. È prevista una sezione dedicata alla nuova figura del Manager della Sicurezza secondo la UNI 10459:2017. Una lezione sarà riservata alla visita tecnica di un sito di recente realizzazione rispondente ai requisiti descritti.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 140,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.49 - - “1° Corso di agg. per coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e per RSPP ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.” (20 ore) valido ai fini dell'aggiornamento quinquennale (20 CFP)

Questo Ordine ha organizzato il corso di aggiornamento di 40 ore articolandolo in due distinti percorsi formativi, ciascuno di 20 ore, per le figure di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
Tale scelta è stata effettuata per favorire il raggiungimento delle ore di aggiornamento (40 ore) secondo le varie modalità previste dal recente Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016 al p.to 9 dell’All. A:
- 20 ore con la partecipazione a convegni o seminari i cui contenuti siano coerenti con quanto indicato nel nuovo Accordo Stato Regioni. Nelle locandine dei seminari/convegni l’Ordine indicherà espressamente la loro eventuale validità ai fini aggiornamento per i coordinatori e/o RSPP;
- 20 ore con la partecipazione ai corsi dedicati.
Pertanto, l’aggiornamento di 40 ore per i coordinatori e per i RSPP, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, potrà essere conseguito nell’arco del proprio quinquennio con una delle seguenti modalità:
1) Partecipando, a ridosso della scadenza del proprio quinquennio, al 1° ed al 2° corso di aggiornamento ciascuno della durata di 20 ore;
2) Partecipando a cinque corsi gratuiti annualmente erogati dall’ordine in forma gratuita, in moduli da 8 ore ciascuno. A titolo esemplificativo, si riporta il calendario di massima del piano formativo dei corsi erogati per moduli:
CICLO DI AGGIORNAMENTO CONCLUSO
- I modulo da ottobre 2013 - a luglio 2014; (35 edizioni svolte) CONCLUSO
- II modulo da ottobre 2014 - a luglio 2015; (43 edizioni svolte) CONCLUSO
- III modulo da ottobre 2015 - a luglio 2016; (34 edizioni svolte) CONCLUSO
- IV modulo da ottobre 2016 - a luglio 2017; (31 edizioni svolte) CONCLUSO
- V modulo da ottobre 2017 - a settembre 2018. (27 edizioni svolte) CONCLUSO
CICLO DI AGGIORNAMENTO ATTUALE
- I modulo da ottobre 2018 - a luglio 2019;
- II modulo da ottobre 2019 - a luglio 2020;
- III modulo da ottobre 2020 - a luglio 2021;
- IV modulo da ottobre 2021 - a luglio 2022;
- V modulo da ottobre 2022 - a settembre 2023.
3) Partecipando ad uno dei due corsi da 20 ore e ad almeno tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, indicati al punto precedente;
4) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad almeno uno dei due corsi di aggiornamento di 20 ore;
5) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, di cui al punto 2.
Si precisa che l’aggiornamento delle due figure CSP/CSE ed RSPP prevede un monte totale di 40 ore di aggiornamento con cadenza quinquennale. Pertanto, l’attività di coordinatore e di RSPP potrà essere svolta se il previsto aggiornamento (40 ore) è stato conseguito nel corso dei 5 anni precedenti all’assunzione dell’incarico ed all’intero periodo del suo svolgimento.
Il corso qui proposto, per durata e contenuti, è valido come aggiornamento di 20 ore della figura di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, previsto dall’allegato XIV del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., e delle figure di Responsabile e Addetto del Servizio Prevenzione e Protezione, secondo quanto previsto dal p.to 9 - All. A - Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, e copre dunque la metà del fabbisogno di aggiornamento quinquennale. L’aggiornamento delle restanti 20 ore può essere conseguito con la frequenza a seminari, convegni o altri corsi di aggiornamento.
La Frequenza è obbligatoria. Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, il corso di aggiornamento, solo ed esclusivamente con la partecipazione per l'intera
durata del corso ed con il superamento del test di verifica dell’apprendimento, è valido ai fini:
- Dell’aggiornamento dei Coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP/CSE);
- Dell’aggiornamento dei RSPP per tutti i settori di attività ATECO;
- Dell’aggiornamento della competenza professionale (DPR 137/2012) con il conseguimento di 20 CFP.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.
Ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 il numero massimo di discenti è pari a 35 unità.

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 150,00 euro

Numero posti massimo: 35

Numero posti minimo: 16

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.86 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 1° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.119 - - Ciclo di seminari - Coach Ing: Identità Digitale - Self e Branding (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacita` sia tecniche che comporta-mentali.
Quali sono le competenze trasversali necessarie oggi agli Ingegneri per esprimere al meglio le proprie potenzialità nel mondo del lavoro? E come possono essere sviluppate?

L’elevata complessità del mondo lavorativo odierno richiede che l’Ingegnere sappia coniugare le conoscenze tecniche e specialistiche acquisite nel percorso di studi con alcune indispensabili soft skills: scoprire e promuovere le proprie potenzialità nell’ambito del contesto lavorativo; sviluppare la propria attitudine a conoscere e usare gli strumenti digitali; apprendere le tecniche di comunicazione e di co-working più efficaci utili a valorizzare se stessi e i propri collaboratori.

L’apporto teorico si alternera` ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati. 

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalita` di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sara` attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 25

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.168 - - Ciclo di seminari L’ingegnere per la protezione dei dati personali alla luce della nuova normativa europea 2016/679 – GDPR: elementi pratici

Con l’uscita in gazzetta ufficiale del D.Lgs. 101/2018 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento GDPR UE 2016/679”, il Legislatore Italiano ha iniziato il processo di adeguamento della normativa nazionale al nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati, il GDPR (General Data Protection Regulation), che ha assunto piena efficacia a partire dal 25 maggio 2018.
Il regolamento stabilisce norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, tutelando i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche.
Tra le principali novità la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate, la privacy by design e by default e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach.
Diventa quindi fondamentale l’aggiornamento delle competenze dell’ingegnere coinvolto nelle fasi di progettazione, realizzazione e verifica dei sistemi e della conformità tecnico-normativa. Infatti la valutazione dei rischi attinenti alla sicurezza del trattamento è fondamentale per prendere in considerazione tutte le possibili minacce a cui potrebbero essere esposti i dati trattati per adottare le misure organizzative e tecniche più adeguate a contrastarle.
Il ciclo di Seminari proposto dalla Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma, consente di acquisire un’ampia conoscenza dei principi delle norme che regolano la tutela della riservatezza e dei dati personali, le metodologie per la valutazione dei rischi e identificazione delle contromisure, i principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei sistemi informativi.
In particolare, la seconda edizione del ciclo di seminari del 2019 si focalizzerà sugli aggiornamenti normativi intercorsi, esercitazioni e casi pratici.
Il ciclo di Seminari si compone di 9 incontri tra loro indipendenti:
- Seminario 1° - “Introduzione al regolamento UE 2016/679 e il registro dei trattamenti: il punto di partenza del percorso di adeguamento” - 07 marzo 2019
- Seminario 2° - “L’interessato e i suoi diritti, il consenso, l’ informazione e accesso ai dati personali” - 14 marzo 2019
- Seminario 3° - “La qualità e la disponibilità dei dati per la tutela degli interessati” - 20 marzo 2019
- Seminario 4° - Principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei
sistemi informativi - 23 marzo 2019
- Seminario 5° - “Il principio della minimizzazione dei dati, la cifratura e la pseudonimizzazione dei dati personali
“- 27 marzo 2019
- Seminario 6° -“ Gestione delle violazioni dei dati personali (data breach), prevenzione e reazione “– 10 maggio 2019
- Seminario 7° -“Come effettuare l’analisi dei rischi e valutazione d’impatto: le misure di sicurezza adeguate per la protezione dei dati personali” - 16 maggio 2019
- Seminario 8° - “Certificazioni, codici di condotta e standard internazionali, come dimostrare la compliance al GDPR” - 24 maggio 2019
- Seminario 9° - “Il D.Lgs. 101/2018 e il Codice Privacy: l’adeguamento della normativa nazionale” - 31 maggio 2019
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.172 - - SEMINARIO con VISITA presso le zone colpite dal sisma nel 2016

La Commissione HUB Ingegneri, istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propone per il 10 maggio 2019 un seminario con visita presso le zone colpite dal Sisma nel 2016.

Durata ore complessive: 6 ore.

Costi: 10,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.161 - - Ciclo di Seminari “Urbanistica applicata di base: dalle norme di PRG ai titoli edilizi”

Il ciclo di seminari sull'Urbanistica applicata di base si pone l'obiettivo di riorganizzare le informazioni relative al processo comunicativo, segnalativo e autorizzatorio degli interventi edilizi, al fine di dare una lettura il più ampia possibile sulla normativa attualmente in vigore e recentemente modificata. Le nozioni che ci si pone l'obiettivo di trasmettere sono anche quelle relative a come effettuare correttamente la verifica della conformità urbanistica di un immobile, condizione necessaria per poter autorizzare nuove trasformazioni edilizie; per questi motivi si fornirà un breve ripasso della evoluzione storica della normativa nazionale. Per consentire ai seminaristi di inquadrare in senso pratico gli argomenti, i seminari saranno calati in dettaglio nella realtà amministrativa romana, ripercorrendo quindi anche la storia evolutiva degli strumenti urbanistici della capitale, dal regolamento edilizio ai piani regolatori. Non può mancare l'approfondimento sul panorama delle procedure edilizie attualmente vigenti, sia ordinarie che in accertamento di conformità, nonché la descrizione di alcuni casi concreti.
Il suddetto Ciclo di Seminari comprende i seguenti incontri:
- 1° Seminario - 15/05/2019 ore 9:30-13.30
- 2° Seminario - 29/05/2019 ore 9:30-13.30
- 3° Seminario - 05/06/2019 ore 9:30-13.30
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine (www.ording.roma.it), al costo di € 20 per ciascun Seminario (da seguire anche singolarmente).
La partecipazione a ciascun Seminario, per l’intera durata, rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata, unicamente, dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso e in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.87 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 2° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.169 - - Ciclo di seminari L’ingegnere per la protezione dei dati personali alla luce della nuova normativa europea 2016/679 – GDPR: elementi pratici

Con l’uscita in gazzetta ufficiale del D.Lgs. 101/2018 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento GDPR UE 2016/679”, il Legislatore Italiano ha iniziato il processo di adeguamento della normativa nazionale al nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati, il GDPR (General Data Protection Regulation), che ha assunto piena efficacia a partire dal 25 maggio 2018.
Il regolamento stabilisce norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, tutelando i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche.
Tra le principali novità la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate, la privacy by design e by default e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach.
Diventa quindi fondamentale l’aggiornamento delle competenze dell’ingegnere coinvolto nelle fasi di progettazione, realizzazione e verifica dei sistemi e della conformità tecnico-normativa. Infatti la valutazione dei rischi attinenti alla sicurezza del trattamento è fondamentale per prendere in considerazione tutte le possibili minacce a cui potrebbero essere esposti i dati trattati per adottare le misure organizzative e tecniche più adeguate a contrastarle.
Il ciclo di Seminari proposto dalla Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma, consente di acquisire un’ampia conoscenza dei principi delle norme che regolano la tutela della riservatezza e dei dati personali, le metodologie per la valutazione dei rischi e identificazione delle contromisure, i principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei sistemi informativi.
In particolare, la seconda edizione del ciclo di seminari del 2019 si focalizzerà sugli aggiornamenti normativi intercorsi, esercitazioni e casi pratici.
Il ciclo di Seminari si compone di 9 incontri tra loro indipendenti:
- Seminario 1° - “Introduzione al regolamento UE 2016/679 e il registro dei trattamenti: il punto di partenza del percorso di adeguamento” - 07 marzo 2019
- Seminario 2° - “L’interessato e i suoi diritti, il consenso, l’ informazione e accesso ai dati personali” - 14 marzo 2019
- Seminario 3° - “La qualità e la disponibilità dei dati per la tutela degli interessati” - 20 marzo 2019
- Seminario 4° - Principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei
sistemi informativi - 23 marzo 2019
- Seminario 5° - “Il principio della minimizzazione dei dati, la cifratura e la pseudonimizzazione dei dati personali
“- 27 marzo 2019
- Seminario 6° -“ Gestione delle violazioni dei dati personali (data breach), prevenzione e reazione “– 10 maggio 2019
- Seminario 7° -“Come effettuare l’analisi dei rischi e valutazione d’impatto: le misure di sicurezza adeguate per la protezione dei dati personali” - 16 maggio 2019
- Seminario 8° - “Certificazioni, codici di condotta e standard internazionali, come dimostrare la compliance al GDPR” - 24 maggio 2019
- Seminario 9° - “Il D.Lgs. 101/2018 e il Codice Privacy: l’adeguamento della normativa nazionale” - 31 maggio 2019
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.150 - - Corso sulla proprietà industriale - 1° Ciclo: Brevetto per invenzione industriale

La Commissione Brevetti e Proprietà Industriale istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propone ai propri iscritti tre corsi tecnici sul tema delle invenzioni correttamente brevettate.
I temi sono sviluppati con l’utilizzo di metodologie altamente innovative, basate su un approccio alla formazione di tipo esperienziale che facilita il processo di crescita delle competenze. I professionisti valorizzeranno il lavoro intellettivo, per concretizzare e commercializzare i loro quotidiani esercizi mentali, per non vanificare sforzi innovativi e capire i limiti tra invenzione, modello, disegno e marchio. Le invenzioni, brevettate, dimostrano come un Paese sia culturalmente ed economicamente in grado di competere nel terzo millennio, il millennio della comunicazione di massa che annulla confini e riduce distanze. Le idee valgono sempre di più. La nostra ricerca evidenzia differenze sostanziali tra i vari paesi europei: in un paese come la Germania, dove ha sede l’European Patent Office si impartiscono nozioni sulla proprietà intellettuale ed industriale fin dai primi anni di scuola.
La Frequenza è obbligatoria. A ciascun corso (frequentabili singolarmente) composto da 2 moduli sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.185 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 1° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.88 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 3° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.50 - - “2° Corso di agg. per coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e per RSPP ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.” (20 ore) valido ai fini dell'aggiornamento quinquennale (20 CFP)

Questo Ordine ha organizzato il corso di aggiornamento di 40 ore articolandolo in due distinti percorsi formativi, ciascuno di 20 ore, per le figure di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.
Tale scelta è stata effettuata per favorire il raggiungimento delle ore di aggiornamento (40 ore) secondo le varie modalità previste dal recente Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016 al p.to 9 dell’All. A:
- 20 ore con la partecipazione a convegni o seminari i cui contenuti siano coerenti con quanto indicato nel nuovo Accordo Stato Regioni. Nelle locandine dei seminari/convegni l’Ordine indicherà espressamente la loro eventuale validità ai fini aggiornamento per i coordinatori e/o RSPP;
- 20 ore con la partecipazione ai corsi dedicati.
Pertanto, l’aggiornamento di 40 ore per i coordinatori e per i RSPP, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, potrà essere conseguito nell’arco del proprio quinquennio con una delle seguenti modalità:
1) Partecipando, a ridosso della scadenza del proprio quinquennio, al 1° ed al 2° corso di aggiornamento ciascuno della durata di 20 ore;
2) Partecipando a cinque corsi gratuiti annualmente erogati dall’ordine in forma gratuita, in moduli da 8 ore ciascuno. A titolo esemplificativo, si riporta il calendario di massima del piano formativo dei corsi erogati per moduli:
CICLO DI AGGIORNAMENTO CONCLUSO
- I modulo da ottobre 2013 - a luglio 2014; (35 edizioni svolte) CONCLUSO
- II modulo da ottobre 2014 - a luglio 2015; (43 edizioni svolte) CONCLUSO
- III modulo da ottobre 2015 - a luglio 2016; (34 edizioni svolte) CONCLUSO
- IV modulo da ottobre 2016 - a luglio 2017; (31 edizioni svolte) CONCLUSO
- V modulo da ottobre 2017 - a settembre 2018. (27 edizioni svolte) CONCLUSO
CICLO DI AGGIORNAMENTO ATTUALE
- I modulo da ottobre 2018 - a luglio 2019;
- II modulo da ottobre 2019 - a luglio 2020;
- III modulo da ottobre 2020 - a luglio 2021;
- IV modulo da ottobre 2021 - a luglio 2022;
- V modulo da ottobre 2022 - a settembre 2023.
3) Partecipando ad uno dei due corsi da 20 ore e ad almeno tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, indicati al punto precedente;
4) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad almeno uno dei due corsi di aggiornamento di 20 ore;
5) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, di cui al punto 2.
Si precisa che l’aggiornamento delle due figure CSP/CSE ed RSPP prevede un monte totale di 40 ore di aggiornamento con cadenza quinquennale. Pertanto, l’attività di coordinatore e di RSPP potrà essere svolta se il previsto aggiornamento (40 ore) è stato conseguito nel corso dei 5 anni precedenti all’assunzione dell’incarico ed all’intero periodo del suo svolgimento.
Il corso qui proposto, per durata e contenuti, è valido come aggiornamento di 20 ore della figura di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, previsto dall’allegato XIV del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., e delle figure di Responsabile e Addetto del Servizio Prevenzione e Protezione, secondo quanto previsto dal p.to 9 - All. A - Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, e copre dunque la metà del fabbisogno di aggiornamento quinquennale. L’aggiornamento delle restanti 20 ore può essere conseguito con la frequenza a seminari, convegni o altri corsi di aggiornamento.
La Frequenza è obbligatoria. Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, il corso di aggiornamento, solo ed esclusivamente con la partecipazione per l'intera
durata del corso ed con il superamento del test di verifica dell’apprendimento, è valido ai fini:
- Dell’aggiornamento dei Coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP/CSE);
- Dell’aggiornamento dei RSPP per tutti i settori di attività ATECO;
- Dell’aggiornamento della competenza professionale (DPR 137/2012) con il conseguimento di 20 CFP.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.
Ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 il numero massimo di discenti è pari a 35 unità.

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 150,00 euro

Numero posti massimo: 35

Numero posti minimo: 16

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.186 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 2° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.170 - - Ciclo di seminari L’ingegnere per la protezione dei dati personali alla luce della nuova normativa europea 2016/679 – GDPR: elementi pratici

Con l’uscita in gazzetta ufficiale del D.Lgs. 101/2018 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento GDPR UE 2016/679”, il Legislatore Italiano ha iniziato il processo di adeguamento della normativa nazionale al nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati, il GDPR (General Data Protection Regulation), che ha assunto piena efficacia a partire dal 25 maggio 2018.
Il regolamento stabilisce norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, tutelando i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche.
Tra le principali novità la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate, la privacy by design e by default e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach.
Diventa quindi fondamentale l’aggiornamento delle competenze dell’ingegnere coinvolto nelle fasi di progettazione, realizzazione e verifica dei sistemi e della conformità tecnico-normativa. Infatti la valutazione dei rischi attinenti alla sicurezza del trattamento è fondamentale per prendere in considerazione tutte le possibili minacce a cui potrebbero essere esposti i dati trattati per adottare le misure organizzative e tecniche più adeguate a contrastarle.
Il ciclo di Seminari proposto dalla Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma, consente di acquisire un’ampia conoscenza dei principi delle norme che regolano la tutela della riservatezza e dei dati personali, le metodologie per la valutazione dei rischi e identificazione delle contromisure, i principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei sistemi informativi.
In particolare, la seconda edizione del ciclo di seminari del 2019 si focalizzerà sugli aggiornamenti normativi intercorsi, esercitazioni e casi pratici.
Il ciclo di Seminari si compone di 9 incontri tra loro indipendenti:
- Seminario 1° - “Introduzione al regolamento UE 2016/679 e il registro dei trattamenti: il punto di partenza del percorso di adeguamento” - 07 marzo 2019
- Seminario 2° - “L’interessato e i suoi diritti, il consenso, l’ informazione e accesso ai dati personali” - 14 marzo 2019
- Seminario 3° - “La qualità e la disponibilità dei dati per la tutela degli interessati” - 20 marzo 2019
- Seminario 4° - Principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei
sistemi informativi - 23 marzo 2019
- Seminario 5° - “Il principio della minimizzazione dei dati, la cifratura e la pseudonimizzazione dei dati personali
“- 27 marzo 2019
- Seminario 6° -“ Gestione delle violazioni dei dati personali (data breach), prevenzione e reazione “– 10 maggio 2019
- Seminario 7° -“Come effettuare l’analisi dei rischi e valutazione d’impatto: le misure di sicurezza adeguate per la protezione dei dati personali” - 16 maggio 2019
- Seminario 8° - “Certificazioni, codici di condotta e standard internazionali, come dimostrare la compliance al GDPR” - 24 maggio 2019
- Seminario 9° - “Il D.Lgs. 101/2018 e il Codice Privacy: l’adeguamento della normativa nazionale” - 31 maggio 2019
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.151 - - Corso sulla proprietà industriale - 2° Ciclo: Modelli e Disegni industriali

La Commissione Brevetti e Proprietà Industriale istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propone ai propri iscritti tre corsi tecnici sul tema delle invenzioni correttamente brevettate.
I temi sono sviluppati con l’utilizzo di metodologie altamente innovative, basate su un approccio alla formazione di tipo esperienziale che facilita il processo di crescita delle competenze. I professionisti valorizzeranno il lavoro intellettivo, per concretizzare e commercializzare i loro quotidiani esercizi mentali, per non vanificare sforzi innovativi e capire i limiti tra invenzione, modello, disegno e marchio. Le invenzioni, brevettate, dimostrano come un Paese sia culturalmente ed economicamente in grado di competere nel terzo millennio, il millennio della comunicazione di massa che annulla confini e riduce distanze. Le idee valgono sempre di più. La nostra ricerca evidenzia differenze sostanziali tra i vari paesi europei: in un paese come la Germania, dove ha sede l’European Patent Office si impartiscono nozioni sulla proprietà intellettuale ed industriale fin dai primi anni di scuola.
La Frequenza è obbligatoria. A ciascun corso (frequentabili singolarmente) composto da 2 moduli sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.187 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 3° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.188 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 4° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.162 - - Ciclo di Seminari “Urbanistica applicata di base: dalle norme di PRG ai titoli edilizi”

Il ciclo di seminari sull'Urbanistica applicata di base si pone l'obiettivo di riorganizzare le informazioni relative al processo comunicativo, segnalativo e autorizzatorio degli interventi edilizi, al fine di dare una lettura il più ampia possibile sulla normativa attualmente in vigore e recentemente modificata. Le nozioni che ci si pone l'obiettivo di trasmettere sono anche quelle relative a come effettuare correttamente la verifica della conformità urbanistica di un immobile, condizione necessaria per poter autorizzare nuove trasformazioni edilizie; per questi motivi si fornirà un breve ripasso della evoluzione storica della normativa nazionale. Per consentire ai seminaristi di inquadrare in senso pratico gli argomenti, i seminari saranno calati in dettaglio nella realtà amministrativa romana, ripercorrendo quindi anche la storia evolutiva degli strumenti urbanistici della capitale, dal regolamento edilizio ai piani regolatori. Non può mancare l'approfondimento sul panorama delle procedure edilizie attualmente vigenti, sia ordinarie che in accertamento di conformità, nonché la descrizione di alcuni casi concreti.
Il suddetto Ciclo di Seminari comprende i seguenti incontri:
- 1° Seminario - 15/05/2019 ore 9:30-13.30
- 2° Seminario - 29/05/2019 ore 9:30-13.30
- 3° Seminario - 05/06/2019 ore 9:30-13.30
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine (www.ording.roma.it), al costo di € 20 per ciascun Seminario (da seguire anche singolarmente).
La partecipazione a ciascun Seminario, per l’intera durata, rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata, unicamente, dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso e in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.89 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 4° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.171 - - Ciclo di seminari L’ingegnere per la protezione dei dati personali alla luce della nuova normativa europea 2016/679 – GDPR: elementi pratici

Con l’uscita in gazzetta ufficiale del D.Lgs. 101/2018 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento GDPR UE 2016/679”, il Legislatore Italiano ha iniziato il processo di adeguamento della normativa nazionale al nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati, il GDPR (General Data Protection Regulation), che ha assunto piena efficacia a partire dal 25 maggio 2018.
Il regolamento stabilisce norme relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati, tutelando i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche.
Tra le principali novità la designazione in tempi stretti del Responsabile della protezione dei dati (o DPO – Data Protection Officer); l’istituzione del Registro delle attività del trattamento, dove sono descritti i trattamenti effettuati e le procedure di sicurezza adottate, la privacy by design e by default e la notifica delle violazioni dei dati personali, i cosiddetti Data Breach.
Diventa quindi fondamentale l’aggiornamento delle competenze dell’ingegnere coinvolto nelle fasi di progettazione, realizzazione e verifica dei sistemi e della conformità tecnico-normativa. Infatti la valutazione dei rischi attinenti alla sicurezza del trattamento è fondamentale per prendere in considerazione tutte le possibili minacce a cui potrebbero essere esposti i dati trattati per adottare le misure organizzative e tecniche più adeguate a contrastarle.
Il ciclo di Seminari proposto dalla Commissione Sicurezza Informatica dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma, consente di acquisire un’ampia conoscenza dei principi delle norme che regolano la tutela della riservatezza e dei dati personali, le metodologie per la valutazione dei rischi e identificazione delle contromisure, i principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei sistemi informativi.
In particolare, la seconda edizione del ciclo di seminari del 2019 si focalizzerà sugli aggiornamenti normativi intercorsi, esercitazioni e casi pratici.
Il ciclo di Seminari si compone di 9 incontri tra loro indipendenti:
- Seminario 1° - “Introduzione al regolamento UE 2016/679 e il registro dei trattamenti: il punto di partenza del percorso di adeguamento” - 07 marzo 2019
- Seminario 2° - “L’interessato e i suoi diritti, il consenso, l’ informazione e accesso ai dati personali” - 14 marzo 2019
- Seminario 3° - “La qualità e la disponibilità dei dati per la tutela degli interessati” - 20 marzo 2019
- Seminario 4° - Principi di Data Protection by Design e by Default, l’impatto sulla progettazione e l’esercizio dei
sistemi informativi - 23 marzo 2019
- Seminario 5° - “Il principio della minimizzazione dei dati, la cifratura e la pseudonimizzazione dei dati personali
“- 27 marzo 2019
- Seminario 6° -“ Gestione delle violazioni dei dati personali (data breach), prevenzione e reazione “– 10 maggio 2019
- Seminario 7° -“Come effettuare l’analisi dei rischi e valutazione d’impatto: le misure di sicurezza adeguate per la protezione dei dati personali” - 16 maggio 2019
- Seminario 8° - “Certificazioni, codici di condotta e standard internazionali, come dimostrare la compliance al GDPR” - 24 maggio 2019
- Seminario 9° - “Il D.Lgs. 101/2018 e il Codice Privacy: l’adeguamento della normativa nazionale” - 31 maggio 2019
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.
La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.152 - - Corso sulla proprietà industriale - 3° Ciclo: Marchi e segni distintivi

La Commissione Brevetti e Proprietà Industriale istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, propone ai propri iscritti tre corsi tecnici sul tema delle invenzioni correttamente brevettate.
I temi sono sviluppati con l’utilizzo di metodologie altamente innovative, basate su un approccio alla formazione di tipo esperienziale che facilita il processo di crescita delle competenze. I professionisti valorizzeranno il lavoro intellettivo, per concretizzare e commercializzare i loro quotidiani esercizi mentali, per non vanificare sforzi innovativi e capire i limiti tra invenzione, modello, disegno e marchio. Le invenzioni, brevettate, dimostrano come un Paese sia culturalmente ed economicamente in grado di competere nel terzo millennio, il millennio della comunicazione di massa che annulla confini e riduce distanze. Le idee valgono sempre di più. La nostra ricerca evidenzia differenze sostanziali tra i vari paesi europei: in un paese come la Germania, dove ha sede l’European Patent Office si impartiscono nozioni sulla proprietà intellettuale ed industriale fin dai primi anni di scuola.
La Frequenza è obbligatoria. A ciascun corso (frequentabili singolarmente) composto da 2 moduli sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.189 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 5° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.4 - - Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire, a chi non possiede una formazione elettrotecnica specifica le basi teoriche necessarie per la progettazione degli impianti elettrici ad uso civile e commerciale di piccola e media potenza, sia monofase che trifase.

Il corso darà la possibilità, ai progettisti di tutti i settori, di acquisire quelle conoscenze elettriche di base per migliorare la progettazione integrata di sistemi e strutture complesse in cui gli impianti elettrici e, più in generale, quelli tecnologici sono fondamentali per l'ottimizzazione del servizio e l'efficientamento energetico.

Questo corso, in particolare, fornirà le basi teoriche necessarie per affrontare lo studio degli impianti elettrici di bassa tensione: dopo aver introdotto e discusso i principi fondamentali dell'elettrotecnica, verranno descritte le caratteristiche degli impianti di bassa tensione, i principali componenti, le tecniche di dimensionamento dei singoli componenti e le modalità di protezione sia degli impianti che delle persone, in conformità alle disposizione di legge ed alle norme tecniche vigenti; infine, durante le lezioni verrà proposto e discusso il progetto di un impianto elettrico di bassa tensione, che verrà poi realizzato anche mediante un software liberamente scaricabile dal web.

Tutti gli argomenti trattati saranno corredati da numerosi esempi numerici di pratico interesse ingegneristico, per facilitare la comprensione di tutte le tecniche di progettazione e di verifica proposte. Per la fruizione del corso, non è richiesta alcuna conoscenza di base minima nelle discipline elettriche (ovvero in Elettrotecnica, in Macchine e/o in Impianti elettrici).

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Al corso base, seguirà il corso avanzato - previsto sempre in un'unica edizione/anno per il 2019: Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso advanced CFP 32

Profilo docente: 

Prof. Ing. Alberto Geri, nasce a Terni il 4 agosto 1961. Si laurea in Ingegneria Elettrica nel 1984 presso la “Sapienza” Università di Roma. Nel 1989 inizia l'attività accademica come ricercatore, dal 2000 al 2015 è stato professore associato di Elettrotecnica presso la “Sapienza” Università di Roma e dal 2015 è professore associato di Sistemi elettrici per l'energia presso lo stesso Ateneo. Durante la sua attività di ricerca, iniziata il 1982, si è occupato, mediante approcci di tipo circuitale, dello studio di: dispositivi elettromagnetici non-lineari (i.e., MDH e TFIH), impianti di terra e sistemi di protezione contro le scariche atmosferiche, backflashover nelle linee di AT. Attualmente si sta occupando di: algoritmi evolutivi implementati su architetture parallele per la soluzione di problemi di sintesi e/o di ottimizzazione multi-obiettivo, reattori MFC per la produzione di energia elettrica e la bioremediation, reti di distribuzione, sistemi di storage, smart e micro grids. E' stato responsabile scientifico di molteplici progetti e contratti di ricerca stipulati sia con soggetti pubblici che privati. Queste attività sono descritte in più di centociquanta lavori presentati a conferenze o pubblicati su riviste internazionali.

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 45

Numero posti minimo: 14

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.90 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 5° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.163 - - Ciclo di Seminari “Urbanistica applicata di base: dalle norme di PRG ai titoli edilizi”

Il ciclo di seminari sull'Urbanistica applicata di base si pone l'obiettivo di riorganizzare le informazioni relative al processo comunicativo, segnalativo e autorizzatorio degli interventi edilizi, al fine di dare una lettura il più ampia possibile sulla normativa attualmente in vigore e recentemente modificata. Le nozioni che ci si pone l'obiettivo di trasmettere sono anche quelle relative a come effettuare correttamente la verifica della conformità urbanistica di un immobile, condizione necessaria per poter autorizzare nuove trasformazioni edilizie; per questi motivi si fornirà un breve ripasso della evoluzione storica della normativa nazionale. Per consentire ai seminaristi di inquadrare in senso pratico gli argomenti, i seminari saranno calati in dettaglio nella realtà amministrativa romana, ripercorrendo quindi anche la storia evolutiva degli strumenti urbanistici della capitale, dal regolamento edilizio ai piani regolatori. Non può mancare l'approfondimento sul panorama delle procedure edilizie attualmente vigenti, sia ordinarie che in accertamento di conformità, nonché la descrizione di alcuni casi concreti.
Il suddetto Ciclo di Seminari comprende i seguenti incontri:
- 1° Seminario - 15/05/2019 ore 9:30-13.30
- 2° Seminario - 29/05/2019 ore 9:30-13.30
- 3° Seminario - 05/06/2019 ore 9:30-13.30
Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine (www.ording.roma.it), al costo di € 20 per ciascun Seminario (da seguire anche singolarmente).
La partecipazione a ciascun Seminario, per l’intera durata, rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.
La frequenza sarà attestata, unicamente, dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso e in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.190 - - Ciclo di seminari: L’esame di Valutatore Certificato secondo UNI 11558:2014 - 6° seminario (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare istituita presso l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone agli iscritti un ciclo di seminari finalizzato alla preparazione all’esame di Valutatore Certificato (livelli Base e Avanzato) secondo UNI 11558 (*).

 

Ciascun seminario fa parte di un ciclo che si propone di consolidare ed integrare le conoscenze e le abilità necessarie a sostenere l’esame, illustrare le modalità esecutive delle prove ed addestrare i partecipanti alla soluzione dei quesiti.

Destinatari del seminario sono gli iscritti che hanno partecipato al ciclo di seminari “La valutazione immobiliare nella pratica professionale”, nonché quelli che, nell’ambito dell’esercizio della professione, hanno acquisito autonomamente le nozioni e le conoscenze fornite nell’ambito di tali seminari.

 

(*) Requisiti per l’ottenimento della certificazione e di ammissione all’esame:

a) almeno 3 anni di esperienza lavorativa specifica e continuativa nel settore;

b) per il livello base: almeno 10 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo nell’ultimo triennio mediante il confronto di mercato, la capitalizzazione diretta oppure il criterio del costo;

c) per il livello avanzato (in aggiunta a quanto sopra): almeno 3 valutazioni immobiliari svolte in modo continuativo mediante metodiche finanziarie, quali capitalizzazione finanziaria e flusso di cassa scontato.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di sei moduli frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° Seminario – martedì 21/05/2019 ore 9.30-13.30

Standard nazionali e internazionali di valutazione. Principi di economia e mercato immobiliare.

Le banche dati immobiliari.

 

  • 2° Seminario - giovedì 23/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 1° parte (elementi di diritto urbanistico).

Il metodo del confronto di mercato (Market comparison approach)

 

  • 3° Seminario - martedì 28/05/2019 ore 9.30-13.30

Elementi di statistica e di matematica finanziaria.

Metodi reddituali e finanziari (Income approach)

 

  • 4° Seminario - mercoledì 29/05/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence 2° parte (barriere architettoniche, elementi di prevenzione incendi, sicurezza impianti, certificazione ambientale, efficienza energetica). Metodo del costo (Cost approach) e derivati

 

  • 5° Seminario - martedì 04/06/2019 ore 9.30-13.30

Due diligence immobiliare 3° parte (elementi di scienza e tecnica delle costruzioni e meccanica delle strutture) e 4° parte (elementi di diritto pubblico e privato). Elementi di fiscalità immobiliare, incentivi.

 

  • 6° Seminario - giovedì 06/06/2019 ore 9.30-13.30

Simulazione delle prove d’esame

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
La partecipazione ai seminari è aperta a tutti (i CFP saranno rilasciati solo agli Ingegneri)

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.30 - - Corso di formazione avanzato-Centrali termiche: casi studio (CFP 24)

Il corso di formazione, composto da n. 6 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di approfondire le tematiche progettuali e costruttive connesse alla realizzazione di impianti termotecnici complessi di media e grande estensione. Gli argomenti trattati, inquadrati nel panorama normativo tecnico e cogente, avranno un taglio pratico permettendo al discente di entrare nel merito delle problematiche progettuali più frequenti incontrate nella progettazione di centrali termofrigorifere di grandi dimensioni e nelle ipotesi di risoluzione.
I principali argomenti trattati riguarderanno il dimensionamento delle centrali, la scelta della componentistica, gli schemi di principio più largamente utilizzati, il bilanciamento dei circuiti e la regolazione. Durante il corso saranno presentati dei casi studio reali attraverso i quali il discente potrà seguire tutto il ciclo di vita degli impianti a partire dalla progettazione, per seguire con la direzione lavori ed il collaudo e la relativa manutenzione. Nel contesto saranno presentate anche delle centrali di cogenerazione e trigenerazione ed il loro interfacciamento non solo con l’impianto interno ma anche con la rete energetica esterna.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

 

Profilo docenti:

Ing. Luigi Zonetti: Laureato in ingegneria meccanica presso l’università la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti termotecnici. Ha partecipato come relatore a numerosi convegni e a corsi di formazione relativi alla progettazione di impianti termotecnici organizzati  da ordini professionali. Da marzo 2016 ricopre la carica di amministratore di SIPREC Srl – società di ingegneria con varie sedi nel territorio nazionale il cui core business è la progettazione di impianti tecnologici, petrolchimici e di processo in genere.

Ing. Dario Galeri: Laureato in ingegneria meccanica, ha maturato la sua esperienza nel settore degli impianti tecnologici come responsabile tecnico all’interno di una società primaria nel settore della progettazione e realizzazione di grandi impianti. Dal 2016 ad oggi ricopre la carica di direttore operazioni all’interno della società SIPREC SRL - società di ingegneria con varie sedi nel territorio nazionale il cui core business è la progettazione di impianti tecnologici, petrolchimici e di processo in genere.

Ing. Sergio Mustica: L’ing. Sergio Mustica opera nel settore della progettazione di impianti tecnologici, in particolare elettrici e termomeccanici. Nel corso della sua attività professionale ha curato la parte tecnica di progetti internazionali di impianti di processo. Dal 2014 ad oggi ha eseguito numerosi audit energetici finalizzati all’inquadramento e all’ottimizzazione energetica di grandi aziende. Da marzo 2016 ricopre la carica di amministratore di SIPREC Srl – società di ingegneria con varie sedi nel territorio nazionale il cui core business è la progettazione di impianti tecnologici, petrolchimici e di processo in genere.

Ing. Roberto Rinforzi: Laureato in Ingegneria Civile Edile con indirizzo in Impianti Tecnici per l’Edilizia, lavora dal 2000 al 2011 nella società di ingegneria «Ingegneri Associati S.r.l.» in Roma, dove ha l’opportunità di progettare e poi seguire in cantiere importanti e prestigiose opere impiantistiche destinate ad edifici sul territorio sia nazionale che estero, lavori che gli consentono di acquisire e sviluppare solide competenze nel settore della progettazione di piccoli, medi e grandi impianti di climatizzazione. Libero professionista dal 2012 e socio della «IA Consulting and Engineering S.r.l.», si occupa prevalentemente di progettazione impiantistica e di consulenza sia per studi professionali che per ditte di installazione. Autore del libro «Impianti di climatizzazione-schemi funzionali e centrali termofrigorifere» ECPC editore, insieme al Prof.ing. Andrea Porru.

Ing. Gian Marco Tranquilli: Laureato in ingegneria meccanica  opera nel settore della progettazione di impianti tecnologici per primarie realtà nazionali ed internazionali. Ha svolto numerosi incarichi di progettazione di impianti complessi per grandi strutture Ospedaliere in italia e all’estero per conto di SVEI e studio Altieri SPa. Attualmente è membro dell’ufficio tecnico della società ADR aeroporti di Roma

Ing. Marco Piernoli: L’ing. Marco Piernoli ha sempre operato nel settore della progettazione, realizzazione e gestione degli impianti tecnologici con particolare focus sella produzione di energia (turbine a vapore, turbogas, cicli combinati, teleriscaldamento, impianti di cogenerazione e trigenerazione) e sua distribuzione all’ interno di complessi industriali, ospedali, E’ stato responsabile tecnico di stabilimento in diversi settori: chimico, farmaceutico, elettronico, operanti a ciclo continuo con tecnologiche innovative ed ambienti sterili. Attualmente è responsabile unità di progetto presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù IRCCS. 

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 240,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 14

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.120 - - Ciclo di seminari - Coach Ing: Lavorare insieme - Tecniche e Strumenti Digitali (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulle “Competenze trasversali” necessarie ai professionisti per esprimere al meglio le proprie capacita` sia tecniche che comporta-mentali.
Quali sono le competenze trasversali necessarie oggi agli Ingegneri per esprimere al meglio le proprie potenzialità nel mondo del lavoro? E come possono essere sviluppate?

L’elevata complessità del mondo lavorativo odierno richiede che l’Ingegnere sappia coniugare le conoscenze tecniche e specialistiche acquisite nel percorso di studi con alcune indispensabili soft skills: scoprire e promuovere le proprie potenzialità nell’ambito del contesto lavorativo; sviluppare la propria attitudine a conoscere e usare gli strumenti digitali; apprendere le tecniche di comunicazione e di co-working più efficaci utili a valorizzare se stessi e i propri collaboratori.

L’apporto teorico si alternera` ad esercitazioni pratiche, simulazioni, role-playing e piani di miglioramento personalizzati. 

I seminari si rivolgono ad un pubblico di Ingegneri, sia libero-professionisti che dipendenti, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza delle proprie modalita` di comportamento sul lavoro e sviluppare strategie utili a potenziare il proprio impatto e la propria influenza sull’ambiente circostante.

A ciascun seminario sono assegnati n. 4 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sara` attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 25

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.91 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 6° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.92 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 7° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.3 - - Corso base Revit BIM - 40 CFP

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno, intende trasmettere la filosofia di progettazione BIM, e far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente di lavoro Revit. Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto in ambiente Revit BIM.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro e di progettazione multi-settoriale, utilizzando un modello dinamico in fase di aggiornamento continuo - ed integrabile con l’ambiente di lavoro Autocad. 

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto BIM in ambiente Revit.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

NB1: La partecipazione al corso prepara allo svolgimento di un esame che rilascia il Revit®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

Profilo docenti:

Dott. Ing. Luigi Zonetti: laureato in ingegneria meccanica presso l’università la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. con particolare riguardo all’espletamento delle pratiche autorizzative necessarie all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile. E’ esperto progettista per l’efficientamento energetico di strutture pubbliche e per conto di privati, per mezzo di software BIM dedicati alla parte impiantistica.

Dott. Arch. Luca Talucci: laureato in Architettura quinquennale, Università di Napoli, Federico II facoltà di Architettura (1999); Corso di tecnico della sicurezza nei cantieri Edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei Luoghi di lavoro – presso ordine degli Architetti di Napoli (2000); Istruttore formatore sui software autocad, Autocad Map e Revit Architecture (dal 2007); Docente nei moduli di formazione di 120 ore e moduli di aggiornamento di 40 ore per coordinatore alla sicurezza ai sensi del titolo IV Dlgs 81 smi nei cantieri organizzati e tenuti dall’ “Università di Roma la Sapienza”

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 26

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.2 - - Corso base Autocad 2D - 24 CFP

Il corso di formazione, composto da n. 6 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno intende trasmettere la filosofia di AutoCAD, per far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente CAD.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso mostra nel dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto su AutoCAD.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzioni del software, come i layer, i blocchi o i modelli.

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto su CAD.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

NB1: La partecipazione al corso prepara anche allo svolgimento di un esame che rilascia il Autocad®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

Profilo Docenti:

Dott. Ing. Alessandro Zanini: Ingegnere meccanico, dottore di ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici", ha conseguito Master di II livello in "Ingegneria del Fotovoltaico". Oggi è direttore generale della NSP, società di serivizi energetici. Ha inoltre seguito presso enti e aziende corsi di formazione di project management, management dell'energia e progettazione di impianti. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione, è stato direttore tecnico di Intellienergia Srl, specializzandosi nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, fotovoltaici, eolici e a biomasse. Ha tenuto come docente corsi di formazione nel settore delle energie rinnovabili per aziende e enti pubblici e privati. Oggi è docente per l’Ordine degli Ingegneri di Roma e per altri enti pubblici e privati sui temi di Gestione dell'Energia, progettazione di impianti e uso AutoCAD. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

Dott. Arch. Marina Vitiello: laureata in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, corso di laurea quinquennale in Architettura e Ingegneria Edile (2004). Corso di Sicurezza nei cantieri edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei luoghi di Lavoro- presso Ordine degli Architetti di Roma (2005). Istruttore formatore certificato (Autodesk Certified Professional) sul software Autocad. Docente dal 2011 dei corsi di Autocad 2D e 3D presso Liceo Scientifico Nomentano e Istituto Artistico Caravillani di Roma (progetto Edupuntozero) e presso l’Associazione culturale Asapiens.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 220,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 24

Requisiti di ammissione:
Piò partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.93 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 8° seminario