formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

COR.100 - - CORSO DI FORMAZIONE PER ISPETTORI SGS

Il corso di formazione della durata totale di n. 37 ore di didattica ha l’obiettivo di formare personale tecnico di enti e pubbliche amministrazioni impegnate nelle commissioni ispettive sul sistema di gestione della sicurezza nelle attività a rischio di incidente rilevante. Dopo una giornata di introduzione normativa, nella quale verranno descritte le novità in materia apportate dal D.Lgs 105/2015, si passerà all’illustrazione dell’attività di pianificazione, programmazione e svolgimento delle ispezioni, così come previsto nell’allegato H al D.Lgs 105/2015, con approfondimenti mirati a punti specifici di particolare interesse, quali le prove sui sistemi tecnici, le simulazioni di emergenza ed i permessi di lavoro. Nelle ultime due giornate infine, verranno effettuati degli esempi pratici di conduzione delle ispezioni: a tal fine i discenti verranno suddivisi in 3 gruppi, ognuno dei quali verrà seguito da 3 docenti appartenenti alle amministrazioni VVF, ISPRA ed INAIL.

Durata ore complessive: 37 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 7

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.10 - - Ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere: 4° seminario (4 CFP)

 

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere con l’obiettivo di fornire agli Ingegneri metodologie, schemi ed approcci pratici- anche non convenzionali - per la risoluzione di problematiche operative e strategiche connesse alla gestione dei cantieri sia pubblici che privati, per commesse e appalti medio-piccoli

A supporto dei contenuti che verranno affrontati, sulla base delle esperienze maturate sul campo dai relatori, saranno presentati una serie di "case histories" da cui trarre riscontro delle "best practice" presentate.

I seminari - pensati e realizzati per ingegneri junior under 35 anni - intendono fornire a questi "giovani direttori di cantiere" un supporto di conoscenza, una traccia, una direzione da seguire nella "direzione di commessa", al fine di trasferire loro quella sicurezza, motivazione e visione trasversale che necessitano in ogni momento decisionale della direzione di cantiere, al di là delle normative, delle leggi e dei compiti propri della carica.

Il percorso costituisce anche un’opportunità per:

- Ingegneri e Architetti già impegnati nella conduzione di cantieri, a vari livelli, che desiderano ampliare le proprie conoscenze attraverso il confronto di altre esperienze nella direzione di cantiere

- Manager e Professionisti già impegnati nel mondo del lavoro, con specifici inquadramenti e competenze, che hanno interesse ad intervenire con approccio meno teorico ed a trovar riscontro in applicazioni pratice e casi di studio.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.81 - - 2° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - III e IV MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 2° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli III e IV.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.30 - - Recupero 3° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - V e VI MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore, che vengono organizzati secondo il seguente calendario di massima:
? 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) da ottobre 2016 a luglio 2017 - CONCLUSO (25 edizioni erogate);
? 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) da ottobre 2017 a luglio 2018;
? 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) da ottobre 2018 a luglio 2019;
? 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) da ottobre 2019 a luglio 2020;
? 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) da ottobre 2020 a luglio 2021.
Per permettere a tutti gli ingegneri iscritti agli elenchi del Ministero dell'Interno che non hanno ottemperato all'obbligo di aggiornamento entro il termine previsto dalla normativa, L’Ordine ha organizzato il terzo Ciclo di recupero composto dai seguenti corsi di 8 ore riservati ai propri iscritti:
? Recupero 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) - venerdì 16 febbraio 2018;
? Recupero 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) - venerdì 23 febbraio 2018;
? Recupero 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) - venerdì 2 marzo 2018;
? Recupero 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) - venerdì 9 marzo 2018;
? Recupero 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) - venerdì 16 marzo 2018.
Questo recupero del 3° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli V e VI, ed è rivolto agli ingegneri che non hanno frequentato il 3° corso del ciclo di aggiornamento precedente.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 50,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 19

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.87 - - “Corso di formazione per Formatori nel settore della Sicurezza sul Lavoro valido ai fini del decreto interministeriale 6 marzo 2013” (24 CFP)

Il corso si propone di completare il percorso formativo della figura del formatore per la Sicurezza sul Lavoro, come indicato nel Decreto Interministeriale 06/03/2013 (la cui entrata in vigore è fissata per il 18/04/2014). I requisiti dei formatori sono stati approvati in attuazione dell'articolo 6, comma 8, lett. m-bis), del Decreto Legislativo n. 81/2008.
Il corso fornisce ai partecipanti competenze e strumenti per potenziare la propria efficacia sul piano formativo e relazionale. Il formatore, vero strumento di apprendimento, andrà ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze sui concetti comunicativi e sull’utilizzo di questi in modo strategico e funzionale.
In base all'articolo 1 del decreto 6 marzo 2013, si considera qualificato il formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro che possieda il prerequisito del Diploma di scuola secondaria di secondo grado ed uno dei sei requisiti individuati nell'Allegato al Decreto.
Il prerequisito e i criteri si applicano a tutti i soggetti formatori in materia di salute e sicurezza sul lavoro dei corsi di cui agli articoli 34 e 37 del D.lgs. n. 81/2008 quali regolati dagli accordi del 21 dicembre 2011.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia, certificabili ai soli Ingegneri iscritti ad un Ordine Professionale. I CFP saranno certificati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso ed il superamento dell’esame finale. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 280,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 13

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.11 - - Ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere: 5° seminario (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere con l’obiettivo di fornire agli Ingegneri metodologie, schemi ed approcci pratici- anche non convenzionali - per la risoluzione di problematiche operative e strategiche connesse alla gestione dei cantieri sia pubblici che privati, per commesse e appalti medio-piccoli

A supporto dei contenuti che verranno affrontati, sulla base delle esperienze maturate sul campo dai relatori, saranno presentati una serie di “case histories” da cui trarre riscontro delle “best practice” presentate.

I seminari - pensati e realizzati per ingegneri junior under 35 anni - intendono fornire a questi “giovani direttori di cantiere” un supporto di conoscenza, una traccia, una direzione da seguire nella “direzione di commessa”, al fine di trasferire loro quella sicurezza, motivazione e visione trasversale che necessitano in ogni momento decisionale della direzione di cantiere, al di là delle normative, delle leggi e dei compiti propri della carica.

Il percorso costituisce anche un’opportunità per:

  • Ingegneri e Architetti già impegnati nella conduzione di cantieri, a vari livelli, che desiderano ampliare le proprie conoscenze attraverso il confronto di altre esperienze nella direzione di cantiere
  • Manager e Professionisti già impegnati nel mondo del lavoro, con specifici inquadramenti e competenze, che hanno interesse ad intervenire con approccio meno teorico ed a trovar riscontro in applicazioni pratice e casi di studio.

 

Il ciclo di Seminari comprende i seguenti moduli, frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° seminario 06/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il profilo del dt, lo start up, la pianificazione strategica e il pensiero trasversale

 

  • 2° seminario 13/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: tecniche di gestione, approvvigionamenti e contratti

 

  • 3° seminario 20/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: la negoziazione e workshop

 

  • 4° seminario 27/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il controllo sui lavori

 

  • 5° seminario 08/03/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il controllo costi e workshop

 

  • 6° seminario 13/03/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: centrare l’obiettivo, la comunicazione efficace, la chiusura e best practice

 

I seminari si terranno presso la sede dell’Ordine

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.31 - - Recupero 4° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - VII e VIII MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore, che vengono organizzati secondo il seguente calendario di massima:
- 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) da ottobre 2016 a luglio 2017 - CONCLUSO (25 edizioni erogate);
- 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) da ottobre 2017 a luglio 2018;
- 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) da ottobre 2018 a luglio 2019;
- 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) da ottobre 2019 a luglio 2020;
- 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) da ottobre 2020 a luglio 2021.
Per permettere a tutti gli ingegneri iscritti agli elenchi del Ministero dell'Interno che non hanno ottemperato all'obbligo di aggiornamento entro il termine previsto dalla normativa, L’Ordine ha organizzato il terzo Ciclo di recupero composto dai seguenti corsi di 8 ore riservati ai propri iscritti:
- Recupero 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) - venerdì 16 febbraio 2018;
- Recupero 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) - venerdì 23 febbraio 2018;
- Recupero 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) - venerdì 2 marzo 2018;
- Recupero 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) - venerdì 9 marzo 2018;
- Recupero 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) - venerdì 16 marzo 2018.
Questo recupero del 4° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli VII e VIII, ed è rivolto agli ingegneri che non hanno frequentato il 4° corso del ciclo di aggiornamento precedente.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 50,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 19

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.54 - - Ciclo di seminari Project Management: 1° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30  posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.12 - - Ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere: 6° seminario (4 CFP)

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone ai propri iscritti un ciclo di seminari sulla Direzione di Cantiere con l’obiettivo di fornire agli Ingegneri metodologie, schemi ed approcci pratici- anche non convenzionali - per la risoluzione di problematiche operative e strategiche connesse alla gestione dei cantieri sia pubblici che privati, per commesse e appalti medio-piccoli

A supporto dei contenuti che verranno affrontati, sulla base delle esperienze maturate sul campo dai relatori, saranno presentati una serie di “case histories” da cui trarre riscontro delle “best practice” presentate.

I seminari - pensati e realizzati per ingegneri junior under 35 anni - intendono fornire a questi “giovani direttori di cantiere” un supporto di conoscenza, una traccia, una direzione da seguire nella “direzione di commessa”, al fine di trasferire loro quella sicurezza, motivazione e visione trasversale che necessitano in ogni momento decisionale della direzione di cantiere, al di là delle normative, delle leggi e dei compiti propri della carica.

Il percorso costituisce anche un’opportunità per:

  • Ingegneri e Architetti già impegnati nella conduzione di cantieri, a vari livelli, che desiderano ampliare le proprie conoscenze attraverso il confronto di altre esperienze nella direzione di cantiere
  • Manager e Professionisti già impegnati nel mondo del lavoro, con specifici inquadramenti e competenze, che hanno interesse ad intervenire con approccio meno teorico ed a trovar riscontro in applicazioni pratice e casi di studio.

 

Il ciclo di Seminari comprende i seguenti moduli, frequentabili anche singolarmente:

 

  • 1° seminario 06/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il profilo del dt, lo start up, la pianificazione strategica e il pensiero trasversale

 

  • 2° seminario 13/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: tecniche di gestione, approvvigionamenti e contratti

 

  • 3° seminario 20/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: la negoziazione e workshop

 

  • 4° seminario 27/02/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il controllo sui lavori

 

  • 5° seminario 08/03/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: il controllo costi e workshop

 

  • 6° seminario 13/03/2018 ore 14,30-19,00

La direzione di cantiere: centrare l’obiettivo, la comunicazione efficace, la chiusura e best practice

 

I seminari si terranno presso la sede dell’Ordine

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it

 

Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20 per ciascun seminario.

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.32 - - Recupero 5° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - IX e X MODULO (8 CFP) (Riservato agli iscritti all’Ordine di Roma)

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore, che vengono organizzati secondo il seguente calendario di massima:
- 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) da ottobre 2016 a luglio 2017 - CONCLUSO (25 edizioni erogate);
- 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) da ottobre 2017 a luglio 2018;
- 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) da ottobre 2018 a luglio 2019;
- 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) da ottobre 2019 a luglio 2020;
- 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) da ottobre 2020 a luglio 2021.
Per permettere a tutti gli ingegneri iscritti agli elenchi del Ministero dell'Interno che non hanno ottemperato all'obbligo di aggiornamento entro il termine previsto dalla normativa, L’Ordine ha organizzato il terzo Ciclo di recupero composto dai seguenti corsi di 8 ore riservati ai propri iscritti:
- Recupero 1° corso di aggiornamento (moduli I e II) - venerdì 16 febbraio 2018;
- Recupero 2° corso di aggiornamento (moduli III e IV) - venerdì 23 febbraio 2018;
- Recupero 3° corso di aggiornamento (moduli V e VI) - venerdì 2 marzo 2018;
- Recupero 4° corso di aggiornamento (moduli VII e VIII) - venerdì 9 marzo 2018;
- Recupero 5° corso di aggiornamento (moduli IX e X) - venerdì 16 marzo 2018.
Questo recupero del 5° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli IX e X, ed è rivolto agli ingegneri che non hanno frequentato il 5° corso del ciclo di aggiornamento precedente.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 50,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 19

Requisiti di ammissione:
Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.41 - - Corso "Innovazione di impresa e di sistema" (20 CFP)

Il corso è destinato al pubblico degli imprenditori, start-uppers, giovani con progetti di impresa e ricercatori, interessati alle possibilità offerte dal circuito dei finanziamenti pubblici o privati, a livello locale, nazionale e comunitario.

Attraverso un percorso strutturato di incontri di formazione ed esercitazioni pratiche, i partecipanti potranno trovare una soluzione efficace alle più comuni criticità nel contesto, sintetizzabili nel cosiddetto “start-gap”: la difficoltà di trovare un ponte tra l’idea/invenzione e la sua potenzialità concreta di diventare un progetto aziendale, accedendo alle opportunità dei contributi pubblici.

Il corso è finalizzato a colmare questo gap, rappresentando un veicolo efficace ed economico per individuare il canale di finanziamento più idoneo per lo sviluppo dell’idea progettuale, arrivando fino alla predisposizione di un’analisi di pre-fattibilità specifica.

In anticipo rispetto alla data di inizio del corso, sarà inviato ai discenti interessati un formulario sintetico per la descrizione di idee di progetto dai partecipanti, che potranno essere elaborate nel corso con il tutoraggio dei docenti. Gli abstract di progetto sviluppati potranno essere completati e presentati durante l’ultima giornata del corso, alla presenza di un coach esterno appartenente al mondo dei finanziamenti per start-up.

Principali topics:

  •                 Formazione su tematiche di start-up e innovazione di impresa, con un focus specifico sulle opportunità di finanziamento attivabili (fondi pubblici, ma anche nuovi strumenti in rapida diffusione, come crowdfunding, network di investitori, reti di imprese);
  •                 Analisi di pre-fattibilità per specifiche idee progettuali, con la costruzione di un percorso di sviluppo;
  •                 Costruzione di sinergie vantaggiose, per la possibilità di entrare in contatto con potenziali partner tra le imprese, i canali di OrdIng Roma, gli investitori;
  •                 Incremento nella visibilità grazie ai canali attivabili;

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 100,00 euro

Numero posti massimo: 45

Numero posti minimo: 20

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto agli ingegneri iscritti all'Ordine e ad esterni, almeno in possesso di un titolo di laurea.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.55 - - Ciclo di seminari Project Management: 2° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.111 - - Seminario 1 _ La valutazione immobiliare nella pratica professionale: “Conoscere per valutare” (4 CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare propone un ciclo di 4 seminari incentrato sui molteplici aspetti della valutazione immobiliare alla luce dei più recenti indirizzi della normativa e della prassi di settore.

Scopo dei seminari è quello di affrontare gli aspetti teorici e soprattutto pratici per la valutazione immobiliare con particolare riferimento alla norma UNI 11612:2015 "Stima del valore di mercato degli immobili?" e agli standard internazionali.

Nei seminari verranno illustrati i principali metodi e criteri di valutazione, nonché l'importante ricaduta sulla valutazione dell?immobile costituita dalle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Ciascun seminario sarà corredato da numerosi esempi applicativi.

Contenuti del seminario:

Quadro normativo di riferimento e indicazioni per il corretto approccio alla valutazione immobiliare. Viene illustrato il rapporto di valutazione tipico ed esaminate le possibili ricadute sulla valutazione dell?immobile costituite dall?analisi delle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Per il migliore apprendimento ai partecipanti verranno illustrati e forniti schemi di report valutativi e di check-list in formato word/excel.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.91 - - IoT Lab: Laboratorio pratico di elettronica e Internet of Things, dalla realizzazione di circuiti IoT alla programmazione del chip (10 CFP)

Il corso di formazione, composto da n. 2 moduli della durata di n. 5 ore ciascuno ha l’obiettivo di offrire una esperienza di laboratorio in tema di realizzazioni in ambito IoT, a partire dalle basi dell’ambiente Arduino IDE.

Il laboratorio prevede l’esecuzione pratica di esperimenti di elettronica IoT, tramite la realizzazione di circuiti elettronici dotati di sensori/attuatori e il relativo software. Il materiale elettronico necessario  per gli esperimenti sarà reso disponibile ai discenti, a cui è richiesto solo di portare un laptop Windows per l’utilizzo del software di programmazione.

Il numero di discenti è limitato a 21 in quanto verranno costituiti  7 gruppi di lavoro di 3 persone al massimo, al fine di consentire a tutti la sperimentazione pratica con i dispositivi e la relativa programmazione.

NB: i discenti devono portare un PC windows che servirà per fare gli esperimenti.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 10 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 10 ore.

Costi: 120,00 euro

Numero posti massimo: 21

Numero posti minimo: 16

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.112 - - Seminario 2 _ La valutazione immobiliare nella pratica professionale: “Il metodo del confronto di mercato” (4CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare propone un ciclo di 4 seminari incentrato sui molteplici aspetti della valutazione immobiliare alla luce dei più recenti indirizzi della normativa e della prassi di settore.

Scopo dei seminari è quello di affrontare gli aspetti teorici e soprattutto pratici per la valutazione immobiliare con particolare riferimento alla norma UNI 11612:2015 "Stima del valore di mercato degli immobili?" e agli standard internazionali.

Nei seminari verranno illustrati i principali metodi e criteri di valutazione, nonché l'importante ricaduta sulla valutazione dell?immobile costituita dalle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Ciascun seminario sarà corredato da numerosi esempi applicativi.

Contenuti del seminario:

Quadro normativo di riferimento e indicazioni per il corretto approccio alla valutazione immobiliare. Viene illustrato il rapporto di valutazione tipico ed esaminate le possibili ricadute sulla valutazione dell?immobile costituite dall?analisi delle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Per il migliore apprendimento ai partecipanti verranno illustrati e forniti schemi di report valutativi e di check-list in formato word/excel.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.74 - - Laboratorio Coach Ing - Azienda

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo ed un approccio di coaching strutturato ed utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento delle principali strategie operative in contesti che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio. In particolare, il tema di questo laboratorio è l’Azienda, luogo in cui le relazioni spesso incontrano, oltre a difficoltà di natura professionale anche barriere di natura organizzativa e di interazione. L’obiettivo del laboratorio è, implementando la metodologia del Coach Ing funzionale, mettere l’accento sulle “strategie” d’azione. Il risultato sarà accrescere la propria capacità di “valutare tutte le alternative” con maggiore flessibilità e creatività, opportunità efficace e costruttiva sia nel lavoro che nella vita in generale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti in aula ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del ciclo di Laboratori:

 

22 Febbraio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Il mio Comportamento - ore 9:30 - 18:30

22 Marzo 2018 - Laboratorio Coach Ing – Azienda - ore 9:30 - 18:30

12 Aprile 2018 - Laboratorio Coach Ing - Design: Il Coaching in Cantiere - ore 9:30 - 18:30

17 Maggio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Manager - ore 9:30 - 18:30

14 Giugno 2018 - Laboratorio Coach Ing - Self Branding: “Mi presento” - ore 9:30 - 18:30

12 Luglio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Comunicazione - ore 9:30 - 18:30

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 18

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.56 - - Ciclo di seminari Project Management: 3° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.52 - - Laboratorio: Promuovi la tua professionalità in rete (12 CFP)

Il corso di formazione, composto da n. 3 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire gli strumenti e le strategie per comunicare e promuovere la propria professionalità attraverso i più popolari canali del mondo digitale, al fine di costruire un’autorevolezza e una reputazione tali da aumentare e consolidare il livello di contatti di business e il volume degli affari nel proprio ambito.

Internet è oramai una realtà consolidata, un mezzo irrinunciabile per qualsiasi attività lavorativa. Tutti, chi più chi meno, hanno il loro sito web, la vetrina digitale dove presentare la propria professionalità.

I tempi sono cambiati, però, e soltanto “esserci” non basta più. La concorrenza è sempre più ampia e agguerrita, il linguaggio si è evoluto e certi trucchetti della prima ora non bastano più. La visibilità online non è più moneta facile, ma si guadagna giorno per giorno proponendo contenuti e creando relazioni tramite gli strumenti abilitanti e disintermedianti della Rete.

Qualsiasi libero professionista o azienda che voglia cogliere le opportunità offerte da Internet per ottenere credibilità e trovare nuovi clienti o partner, non può prescindere dalla gestione di un sito/blog e da un’attività curata ed efficace sulle piattaforme social.

Creare contenuti e costruire relazioni: questo è il nuovo paradigma del Web. Il corso “Promuovi la tua professionalità in Rete” ha lo scopo di insegnare a gestire la presenza sui principali social network e il piano editoriale di un blog personale e/o aziendale. I partecipanti verranno messi nelle condizioni di creare e ottimizzare i propri profili social sulle piattaforme Facebook, Linkedin e Quora e capire quali strategie adottare per fare Personal Branding e costruirsi una reputazione in Rete nel rispettivo settore di competenza.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 12 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 12 ore.

Costi: 60,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.57 - - Ciclo di seminari Project Management: 4° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.88 - - Corso specifico di formazione per RSPP - MODULO C (24 CFP)

Il modulo C di specializzazione riguarda la formazione su prevenzione e protezione dei rischi di natura ergonomica e psicosociale, di organizzazione e gestione delle attività tecnico-amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali, in attuazione del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia, certificabili ai soli Ingegneri iscritti ad un Ordine Professionale. I CFP saranno certificati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento dell’esame finale. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 250,00 euro

Numero posti massimo: 35

Numero posti minimo: 15

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.20 - - CORSO DI AGGIORNAMENTO DEI MEDIATORI PROFESSIONISTI: PERCORSO DI AGGIORNAMENTO BIENNALE DEL MEDIATORE – CORSO DI II LIVELLO

ATTENZIONE: IL CORSO DOVRA' ESSERE PAGATO ESCLUSIVAMENTE A MEZZO BONIFICO IN QUANTO IL PAGAMENTO E’ DESTINATO A Immediata ADR ED INVIARE COPIA A iscrizionecorsi@ording.roma.it)

La quota di iscrizione è di € 140,00 da versare tramite bonifico bancario verso le seguenti coordinate: IT77E0335901600100000130115 - Banca Prossima Filiale di Milano, intestato a Immediata ADR, causale: Corso aggiornamento Ordine degli Ingegneri Roma.

Per informazioni info@immediata-adr.it   06.37512039

Il corso di formazione, composto da 2 moduli della durata di n. 18 ore complessive, ha l’obiettivo di far conseguire la specializzazione ai Mediatori Civili e Commerciali, prevista come obbligatoria dal D. M. n. 180/2010.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n.18 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 18 ore.

Costi: 140,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 15

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.58 - - Ciclo di seminari Project Management: 5° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.49 - - Corso specialistico per ricostruttori di incidenti stradali (36 CFP)

Il corso di formazione, composto da n. 9 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire le competenze necessarie per la ricostruzione di incidenti stradali gravi in termini di procedure, rilievi, normativa, leggi fisiche, pregi e difetti dei mezzi, e di sicurezza stradale.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 36 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 36 ore.

Costi: 180,00 euro

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.75 - - Laboratorio Coach Ing Design: Il Coaching in Cantiere

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo ed un approccio di coaching strutturato ed utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento delle principali strategie operative in contesti che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio.

In particolare il contesto prescelto per questo laboratorio è il Cantiere, luogo in cui le relazioni spesso incontrano, oltre a difficoltà di natura tecnica e professionale che saranno opportunamente affrontate, anche barriere di natura organizzativa e di interazioni: linguistiche e culturali.

L’obiettivo del laboratorio è, implementando la metodologia del Coach Ing funzionale, mettere l’accento sul “contesto” d’azione. Il risultato sarà accrescere la propria capacità di definire “confini e contorni” attraverso scelte orientate e contestuali, opportunità efficace e costruttiva sia nel lavoro che nella vita in generale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti in aula ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del ciclo di Laboratori:

 

22 Febbraio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Il mio Comportamento - ore 9:30 - 18:30

22 Marzo 2018 - Laboratorio Coach Ing – Azienda - ore 9:30 - 18:30

12 Aprile 2018 - Laboratorio Coach Ing - Design: Il Coaching in Cantiere - ore 9:30 - 18:30

17 Maggio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Manager - ore 9:30 - 18:30

14 Giugno 2018 - Laboratorio Coach Ing - Self Branding: “Mi presento” - ore 9:30 - 18:30

12 Luglio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Comunicazione - ore 9:30 - 18:30

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 18

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.59 - - Ciclo di seminari Project Management: 6° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.113 - - Seminario 3 _ La valutazione immobiliare nella pratica professionale: “La stima su base reddituale” (4CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare propone un ciclo di 4 seminari incentrato sui molteplici aspetti della valutazione immobiliare alla luce dei più recenti indirizzi della normativa e della prassi di settore.

Scopo dei seminari è quello di affrontare gli aspetti teorici e soprattutto pratici per la valutazione immobiliare con particolare riferimento alla norma UNI 11612:2015 "Stima del valore di mercato degli immobili?" e agli standard internazionali.

Nei seminari verranno illustrati i principali metodi e criteri di valutazione, nonché l'importante ricaduta sulla valutazione dell?immobile costituita dalle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Ciascun seminario sarà corredato da numerosi esempi applicativi.

Contenuti del seminario:

Quadro normativo di riferimento e indicazioni per il corretto approccio alla valutazione immobiliare. Viene illustrato il rapporto di valutazione tipico ed esaminate le possibili ricadute sulla valutazione dell?immobile costituite dall?analisi delle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Per il migliore apprendimento ai partecipanti verranno illustrati e forniti schemi di report valutativi e di check-list in formato word/excel.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.114 - - Seminario 4 _ La valutazione immobiliare nella pratica professionale: “Il metodo del costo” (4CFP)

La Commissione Estimo Immobiliare propone un ciclo di 4 seminari incentrato sui molteplici aspetti della valutazione immobiliare alla luce dei più recenti indirizzi della normativa e della prassi di settore.

Scopo dei seminari è quello di affrontare gli aspetti teorici e soprattutto pratici per la valutazione immobiliare con particolare riferimento alla norma UNI 11612:2015 "Stima del valore di mercato degli immobili?" e agli standard internazionali.

Nei seminari verranno illustrati i principali metodi e criteri di valutazione, nonché l'importante ricaduta sulla valutazione dell?immobile costituita dalle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Ciascun seminario sarà corredato da numerosi esempi applicativi.

Contenuti del seminario:

Quadro normativo di riferimento e indicazioni per il corretto approccio alla valutazione immobiliare. Viene illustrato il rapporto di valutazione tipico ed esaminate le possibili ricadute sulla valutazione dell?immobile costituite dall?analisi delle sue condizioni di conformità a norme (audit immobiliare).

Per il migliore apprendimento ai partecipanti verranno illustrati e forniti schemi di report valutativi e di check-list in formato word/excel.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.60 - - Ciclo di seminari Project Management: 7° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.61 - - Ciclo di seminari Project Management: 8° seminario (4 CFP)

La Commissione Project Management in ambito dell'informazione propone un ciclo di seminari sul Project Management con l’obiettivo di fornire al professionista un’ampia e approfondita panoramica degli strumenti e tecniche di base del Project Management, la cui crescente diffusione indica che l’applicazione di conoscenze, processi, capacita`, strumenti e tecniche appropriati possono avere un impatto considerevole sull’andamento del progetto.

Le tecniche e gli strumenti che saranno illustrati sono considerati la cosiddetta “Buona prassi”, ovvero vi e` accordo generale sul fatto che l’applicazione di tali capacita`, strumenti e tecniche puo` incrementare le possibilita` di successo su un’ampia gamma di progetti, pero` non è detto che le conoscenze descritte devono sempre essere applicate uniformemente a tutti i progetti: la responsabilita` di scegliere ed applicare cio` che e` adeguato ad ogni singolo progetto resta a carico dell’organizzazione e/o del gruppo di progetto.

 

Il ciclo di Seminari comprende una serie di moduli:

  • 1° Seminario - 09/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 2° Seminario - 16/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 3° Seminario - 23/03/2018 ore 14:30-18:30
  • 4° Seminario - 30/03/2018 ore 14:30-18:30 posticipato al 04/05/2018 ore 14:30-18:30
  • 5° Seminario - 06/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 6° Seminario - 13/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 7° Seminario - 20/04/2018 ore 14:30-18:30
  • 8° Seminario - 27/04/2018 ore 14:30-18:30

 

Per informazione scrivere a formazione@ording.roma.it. Prenotazione obbligatoria sul sito dell’Ordine www.ording.roma.it al costo di € 20,00 per ciascun seminario (da seguire anche singolarmente).

La partecipazione a ciascun seminario per l’intera durata rilascia 4 CFP ai fini dell’aggiornamento professionale.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.116 - - 1° Corso di aggiornamento per coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.” di 20 ore

 

Questo Ordine ha organizzato il corso di aggiornamento di 40 ore articolandolo in due distinti percorsi formativi, ciascuno di 20 ore, per le figure di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.

Tale scelta è stata effettuata per favorire il raggiungimento delle ore di aggiornamento (40 ore) secondo le varie modalità previste dal recente Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016 al p.to 9 dell’All. A:

? 20 ore con la partecipazione a convegni o seminari i cui contenuti siano coerenti con quanto indicato nel nuovo Accordo Stato Regioni. Nelle locandine dei seminari/convegni l’Ordine indicherà espressamente la loro eventuale validità ai fini aggiornamento per i coordinatori e/o RSPP;

? 20 ore con la partecipazione ai corsi dedicati.

Pertanto, l’aggiornamento di 40 ore per i coordinatori e per i RSPP, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, potrà essere conseguito nell’arco del proprio quinquennio con una delle seguenti modalità:

1) Partecipando, a ridosso della scadenza del proprio quinquennio, al 1° ed al 2° corso di aggiornamento ciascuno della durata di 20 ore;

2) Partecipando a cinque corsi gratuiti annualmente erogati dall’ordine in forma gratuita, in moduli da 8 ore ciascuno. A titolo esemplificativo, si riporta il calendario di massima del piano formativo dei corsi erogati per moduli:

CICLO DI AGGIORNAMENTO ATTUALE

? I modulo da ottobre 2013 - a luglio 2014; (35 edizioni svolte) CONCLUSO

? II modulo da ottobre 2014 - a luglio 2015; (43 edizioni svolte) CONCLUSO

? III modulo da ottobre 2015 - a luglio 2016; (34 edizioni svolte) CONCLUSO

? IV modulo da ottobre 2016 - a luglio 2017; (31 edizioni svolte) CONCLUSO

? V modulo da ottobre 2017 - a luglio 2018.

CICLO DI AGGIORNAMENTO SUCCESSIVO

? I modulo da ottobre 2018 - a luglio 2019;

? ...

3) Partecipando ad uno dei due corsi da 20 ore e ad almeno tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, indicati al punto precedente;

4) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad almeno uno dei due corsi di aggiornamento di 20 ore;

5) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, di cui al punto 2.

Si precisa che l’aggiornamento delle due figure CSP/CSE ed RSPP prevede un monte totale di 40 ore di aggiornamento con cadenza quinquennale. Pertanto, l’attività di coordinatore e di RSPP potrà essere svolta se il previsto aggiornamento (40 ore) è stato conseguito nel corso dei 5 anni precedenti all’assunzione dell’incarico ed all’intero periodo del suo svolgimento.

Il corso qui proposto, per durata e contenuti, è valido come aggiornamento di 20 ore della figura di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, previsto dall’allegato XIV del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., e delle figure di Responsabile e Addetto del Servizio Prevenzione e Protezione, secondo quanto previsto dal p.to 9 - All. A - Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, e copre dunque la metà del fabbisogno di aggiornamento quinquennale. L’aggiornamento delle restanti 20 ore può essere conseguito con la frequenza a seminari, convegni o altri corsi di aggiornamento.

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 150,00 euro

Numero posti massimo: 35

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Possono partecipare soltanto gli ingegneri iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma ed in regola con i pagamenti, in possesso di una o di entrambe le seguenti abilitazioni: ? Coordinatore della sicurezza (Possesso di attestato del Corso per coordinatore della sicurezza di 120 ore D.Lgs. 81/08 e s.m.i.); ? Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione - RSPP (Attestato di frequenza del MODULO C; attestati di frequenza dei MODULI A e B o esserne esonerati: o perché in possesso di una delle lauree previste nell'art. 32 comma 5 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e nell’All I dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, o perché in possesso dei requisiti professionali indicati al punto 12.4 dell’All. A dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016).

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.99 - - Corso Base Revit BIM - 40 CFP

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno, intende trasmettere la filosofia di progettazione BIM, e far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente di lavoro Revit.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto in ambiente Revit BIM.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro e di progettazione multi-settoriale, utilizzando un modello dinamico in fase di aggiornamento continuo - ed integrabile con l’ambiente di lavoro Autocad. 

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto BIM in ambiente Revit.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2018.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

 

NB1: La partecipazione al corso prepara allo svolgimento di un esame che rilascia il Revit®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

 

Profilo docenti:

Dott. Ing. Luigi Zonetti: laureato in ingegneria meccanica presso l’università la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. con particolare riguardo all’espletamento delle pratiche autorizzative necessarie all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile. E’ esperto progettista per l’efficientamento energetico di strutture pubbliche e per conto di privati, per mezzo di software BIM dedicati alla parte impiantistica.

Dott. Arch. Luca Talucci: laureato in Architettura quinquennale, Università di Napoli, Federico II facoltà di Architettura (1999); Corso di tecnico della sicurezza nei cantieri Edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei Luoghi di lavoro – presso ordine degli Architetti di Napoli (2000); Istruttore formatore sui software autocad, Autocad Map e Revit Architecture (dal 2007); Docente nei moduli di formazione di 120 ore e moduli di aggiornamento di 40 ore per coordinatore alla sicurezza ai sensi del titolo IV Dlgs 81 smi nei cantieri organizzati e tenuti dall’ “Università di Roma la Sapienza”

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 360,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 26

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.17 - - Corso base Autocad 2D - 24 CFP

Il corso di formazione, composto da n. 6 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno intende trasmettere la filosofia di AutoCAD, per far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente CAD.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso mostra nel dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto su AutoCAD.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzioni del software, come i layer, i blocchi o i modelli.

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto su CAD.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2018.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

NB1: La partecipazione al corso prepara allo svolgimento di un esame che rilascia il Autocad®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

 

Profilo Docenti:

Dott. Ing. Alessandro Zanini: Ingegnere meccanico, dottore di ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici", ha conseguito Master di II livello in "Ingegneria del Fotovoltaico". Oggi è direttore generale della NSP, società di serivizi energetici. Ha inoltre seguito presso enti e aziende corsi di formazione di project management, management dell'energia e progettazione di impianti. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione, è stato direttore tecnico di Intellienergia Srl, specializzandosi nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, fotovoltaici, eolici e a biomasse. Ha tenuto come docente corsi di formazione nel settore delle energie rinnovabili per aziende e enti pubblici e privati. Oggi è docente per l’Ordine degli Ingegneri di Roma e per altri enti pubblici e privati sui temi di Gestione dell'Energia, progettazione di impianti e uso AutoCAD. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

Dott. Arch. Marina Vitiello: laureata in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, corso di laurea quinquennale in Architettura e Ingegneria Edile (2004). Corso di Sicurezza nei cantieri edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei luoghi di Lavoro- presso Ordine degli Architetti di Roma (2005). Istruttore formatore certificato (Autodesk Certified Professional) sul software Autocad. Docente dal 2011 dei corsi di Autocad 2D e 3D presso Liceo Scientifico Nomentano e Istituto Artistico Caravillani di Roma (progetto Edupuntozero) e presso l’Associazione culturale Asapiens.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 220,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 24

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.76 - - Laboratorio Coach Ing - Manager

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo ed un approccio di coaching strutturato ed utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento delle principali strategie operative in contesti che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio. In particolare, il tema di questo laboratorio è il Manager, ruolo di responsabilità, coerenza e consapevolezza. in ambiti in cui le relazioni spesso incontrano, oltre a difficoltà di natura professionale, barriere di natura organizzativa e di interazione. L’obiettivo del laboratorio è, implementando la metodologia del Coach Ing funzionale, quello di mettere l’accento sullo “stile” d’azione individuale e personale. Il risultato sarà accrescere la propria capacità di “individuare” con volontà e obiettività il proprio metodo di interazione (stile) efficace e costruttivo sia nel lavoro che nella vita in generale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti in aula ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del ciclo di Laboratori:

 

22 Febbraio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Il mio Comportamento - ore 9:30 - 18:30

22 Marzo 2018 - Laboratorio Coach Ing – Azienda - ore 9:30 - 18:30

12 Aprile 2018 - Laboratorio Coach Ing - Design: Il Coaching in Cantiere - ore 9:30 - 18:30

17 Maggio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Manager - ore 9:30 - 18:30

14 Giugno 2018 - Laboratorio Coach Ing - Self Branding: “Mi presento” - ore 9:30 - 18:30

12 Luglio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Comunicazione - ore 9:30 - 18:30

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 18

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.117 - - 2° Corso di aggiornamento per coordinatori della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e per Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.” di 20 ore

 

Questo Ordine ha organizzato il corso di aggiornamento di 40 ore articolandolo in due distinti percorsi formativi, ciascuno di 20 ore, per le figure di Coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori e di Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione.

Tale scelta è stata effettuata per favorire il raggiungimento delle ore di aggiornamento (40 ore) secondo le varie modalità previste dal recente Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016 al p.to 9 dell’All. A:

? 20 ore con la partecipazione a convegni o seminari i cui contenuti siano coerenti con quanto indicato nel nuovo Accordo Stato Regioni. Nelle locandine dei seminari/convegni l’Ordine indicherà espressamente la loro eventuale validità ai fini aggiornamento per i coordinatori e/o RSPP;

? 20 ore con la partecipazione ai corsi dedicati.

Pertanto, l’aggiornamento di 40 ore per i coordinatori e per i RSPP, ai sensi dell’Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, potrà essere conseguito nell’arco del proprio quinquennio con una delle seguenti modalità:

1) Partecipando, a ridosso della scadenza del proprio quinquennio, al 1° ed al 2° corso di aggiornamento ciascuno della durata di 20 ore;

2) Partecipando a cinque corsi gratuiti annualmente erogati dall’ordine in forma gratuita, in moduli da 8 ore ciascuno. A titolo esemplificativo, si riporta il calendario di massima del piano formativo dei corsi erogati per moduli:

CICLO DI AGGIORNAMENTO ATTUALE

? I modulo da ottobre 2013 - a luglio 2014; (35 edizioni svolte) CONCLUSO

? II modulo da ottobre 2014 - a luglio 2015; (43 edizioni svolte) CONCLUSO

? III modulo da ottobre 2015 - a luglio 2016; (34 edizioni svolte) CONCLUSO

? IV modulo da ottobre 2016 - a luglio 2017; (31 edizioni svolte) CONCLUSO

? V modulo da ottobre 2017 - a luglio 2018.

CICLO DI AGGIORNAMENTO SUCCESSIVO

? I modulo da ottobre 2018 - a luglio 2019;

? ...

3) Partecipando ad uno dei due corsi da 20 ore e ad almeno tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, indicati al punto precedente;

4) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad almeno uno dei due corsi di aggiornamento di 20 ore;

5) Partecipando a seminari, validi ai fini dell’aggiramento CSP, CSE e RSPP, per un massimo di 20 ore e ad tre dei corsi gratuiti erogati in moduli da 8 ore ciascuno, di cui al punto 2.

Si precisa che l’aggiornamento delle due figure CSP/CSE ed RSPP prevede un monte totale di 40 ore di aggiornamento con cadenza quinquennale. Pertanto, l’attività di coordinatore e di RSPP potrà essere svolta se il previsto aggiornamento (40 ore) è stato conseguito nel corso dei 5 anni precedenti all’assunzione dell’incarico ed all’intero periodo del suo svolgimento.

Il corso qui proposto, per durata e contenuti, è valido come aggiornamento di 20 ore della figura di coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, previsto dall’allegato XIV del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., e delle figure di Responsabile e Addetto del Servizio Prevenzione e Protezione, secondo quanto previsto dal p.to 9 - All. A - Accordo Stato Regioni e Provincie Autonome del 7 luglio 2016, e copre dunque la metà del fabbisogno di aggiornamento quinquennale. L’aggiornamento delle restanti 20 ore può essere conseguito con la frequenza a seminari, convegni o altri corsi di aggiornamento.

La Frequenza è obbligatoria. i sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e dell'Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, il corso di aggiornamento, solo ed esclusivamente con la partecipazione per l'intera durata del corso ed con il superamento di tutti i test di verifica dell’apprendimento, è valido ai fini:

? Dell’aggiornamento dei Coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori (CSP/CSE);

? Dell’aggiornamento dei RSPP per tutti i settori di attività ATECO;

? Dell’aggiornamento della competenza professionale (DPR 137/2012) con il conseguimento di 20 CFP.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016 il numero massimo di discenti è pari a 35 unità.

Durata ore complessive: 20 ore.

Costi: 150,00 euro

Numero posti massimo: 35

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
Possono partecipare soltanto gli ingegneri iscritti all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma ed in regola con i pagamenti, in possesso di una o di entrambe le seguenti abilitazioni: ? Coordinatore della sicurezza (Possesso di attestato del Corso per coordinatore della sicurezza di 120 ore D.Lgs. 81/08 e s.m.i.); ? Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione - RSPP (Attestato di frequenza del MODULO C; attestati di frequenza dei MODULI A e B o esserne esonerati: o perché in possesso di una delle lauree previste nell'art. 32 comma 5 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. e nell’All I dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016, o perché in possesso dei requisiti professionali indicati al punto 12.4 dell’All. A dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016).

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.13 - - Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base – (CFP 40)

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di fornire, a chi non possiede una formazione elettrotecnica specifica le basi teoriche necessarie per la progettazione degli impianti elettrici ad uso civile e commerciale di piccola e media potenza, sia monofase che trifase. Il corso darà la possibilità, ai progettisti di tutti i settori, di acquisire quelle conoscenze elettriche di base per migliorare la progettazione integrata di sistemi e strutture complesse in cui gli impianti elettrici e, più in generale, quelli tecnologici sono fondamentali per l'ottimizzazione del servizio e l'efficientamento energetico. Questo corso, in particolare, fornirà le basi teoriche necessarie per affrontare lo studio degli impianti elettrici di bassa tensione: dopo aver introdotto e discusso i principi fondamentali dell'elettrotecnica, verranno descritte le caratteristiche degli impianti di bassa tensione, i principali componenti, le tecniche di dimensionamento dei singoli componenti e le modalità di protezione sia degli impianti che delle persone, in conformità alle disposizione di legge ed alle norme tecniche vigenti; infine, durante le lezioni verrà proposto e discusso il progetto di un impianto elettrico di bassa tensione, che verrà poi realizzato anche mediante un software liberamente scaricabile dal web. Tutti gli argomenti trattati saranno corredati da numerosi esempi numerici di pratico interesse ingegneristico, per facilitare la comprensione di tutte le tecniche di progettazione e di verifica proposte. Per la fruizione del corso, non è richiesta alcuna conoscenze di base minima nelle discipline elettriche (ovvero in Elettrotecnica, in Macchine e/o in Impianti elettrici).

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2018.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

 

Profilo docente: 

Prof. Ing. Alberto Geri, nasce a Terni il 4 agosto 1961. Si laurea in Ingegneria Elettrica nel 1984 presso la “Sapienza” Università di Roma. Nel 1989 inizia l'attività accademica come ricercatore, dal 2000 al 2015 è stato professore associato di Elettrotecnica presso la “Sapienza” Università di Roma e dal 2015 è professore associato di Sistemi elettrici per l'energia presso lo stesso Ateneo. Durante la sua attività di ricerca, iniziata il 1982, si è occupato, mediante approcci di tipo circuitale, dello studio di: dispositivi elettromagnetici non-lineari (i.e., MDH e TFIH), impianti di terra e sistemi di protezione contro le scariche atmosferiche, backflashover nelle linee di AT. Attualmente si sta occupando di: algoritmi evolutivi implementati su architetture parallele per la soluzione di problemi di sintesi e/o di ottimizzazione multi-obiettivo, reattori MFC per la produzione di energia elettrica e la bioremediation, reti di distribuzione, sistemi di storage, smart e micro grids. E' stato responsabile scientifico di molteplici progetti e contratti di ricerca stipulati sia con soggetti pubblici che privati. Queste attività sono descritte in più di centociquanta lavori presentati a conferenze o pubblicati su riviste internazionali.

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 15

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.77 - - Laboratorio 1 Coach Ing – Self Branding: Mi presento!

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo e un approccio di coaching strutturato e utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento dei principali strumenti e strategie, in ambiti e contesti operativi diversi, che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio.

In particolare, il tema di questo laboratorio è il Self Branding che ha l’obiettivo di far emergere la propria essenza rispettando il vero ed esaltando il meglio di sè: la propria autenticità. Il risultato sarà accrescere la capacità di scegliere come proporsi al mondo esterno con consapevolezza e convinzione sia nel lavoro che nella vita personale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita, individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del ciclo di Laboratori:

 

22 Febbraio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Il mio Comportamento - ore 9:30 - 18:30

22 Marzo 2018 - Laboratorio Coach Ing – Azienda - ore 9:30 - 18:30

12 Aprile 2018 - Laboratorio Coach Ing - Design: Il Coaching in Cantiere - ore 9:30 - 18:30

17 Maggio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Manager - ore 9:30 - 18:30

14 Giugno 2018 - Laboratorio Coach Ing - Self Branding: “Mi presento” - ore 9:30 - 18:30

12 Luglio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Comunicazione - ore 9:30 - 18:30

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 18

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.78 - - Laboratorio Coach Ing – Comunicazione In/Out

Il Laboratorio, composto da N.1 modulo della durata di 8 ore, ha l’obiettivo di trasferire un metodo e un approccio di coaching strutturato e utile alla comprensione, sviluppo e crescita della “relazione” con sé e con gli altri. Tale approccio può stimolare la volontà, aumentare il livello di consapevolezza e di autostima e permettere, al contempo, lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze.

Saranno fornite le linee guida metodologiche del coaching spendibili dal/dalla professionista al fine di un consolidamento dei principali strumenti e strategie, in ambiti e contesti operativi diversi, che scandiranno il lavoro di ciascun laboratorio.

In particolare, il tema di questo laboratorio è la Comunicazione In/Out che ha l’obiettivo di definire come utilizzare al meglio questo strumento sia verso se stessi che verso l’esterno. Il linguaggio adeguato può altresì tradursi in un modello personale di trasmissione efficace di ciò che siamo, sia verso il diretto interlocutore sia verso un interlocutore distante. Il risultato sarà accrescere la capacità di scegliere quali canali e registri utilizzare per comunicare se stessi, la propria realtà, sia nel lavoro che nella vita personale.

La relazione “equa” (nessuno in cattedra), all’interno dell’aula, attraverso il nuovo approccio di coaching, produrrà un processo di crescita, individuale e di gruppo, volto all’acquisizione di contenuti e strumenti specifici ma soprattutto alla rivalutazione delle conoscenze presenti ed all’utilizzazione della pratica professionale come strumento costante di apprendimento.

Il Ciclo di Laboratori proposti ha una propria logica nella successione degli step, tuttavia nessuno è propedeutico all’altro.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dall’orario di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del ciclo di Laboratori:

 

22 Febbraio 2018 - Laboratorio Coach Ing - Il mio Comportamento - ore 9:30 - 18:30

22 Marzo 2018 - Laboratorio Coach Ing – Azienda - ore 9:30 - 18:30

12 Aprile 2018 - Laboratorio Coach Ing - Design: Il Coaching in Cantiere - ore 9:30 - 18:30

17 Maggio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Manager - ore 9:30 - 18:30

14 Giugno 2018 - Laboratorio Coach Ing - Self Branding: “Mi presento” - ore 9:30 - 18:30

12 Luglio 2018 - Laboratorio Coach Ing – Comunicazione In/Out - ore 9:30 - 18:30

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: 40,00 euro

Numero posti massimo: 18

Numero posti minimo: 18

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti coloro che vogliono evolvere e sviluppare le proprie potenzialità e capacità di interazione nei gruppi, preziose nei contesti lavorativi complessi e sfidanti, o nelle situazioni dove è necessaria maggiore produttività, armonia e benessere.

Maggiori informazioni su questo corso ...

 

 

 

 

Home > formazione
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve