formazioneformazione

In questa sezione troverete le proposte formative definite e quelle in corso di preparazione al fine di fornire strumenti di aggiornamento professionale che consentano di svolgere al meglio l'attività professionale.

Richiesta informazioni

Si comunica che dal 20 febbraio 2012 tutte le informazioni inerenti i corsi di formazione che non siano già sul sito, dovranno essere richieste al seguente recapito telefonico 06-487931230 esclusivamente negli orari:
dal lunedì al giovedì dalle ore 10,30 – 12,30 / 15,30 – 17,30
venerdì dalle ore 10,30 – 12,30
oppure
al seguente indirizzo di posta elettronica: corsi@ording.roma.it

Corsi in programma

Attenzione:
si avvertono i colleghi che dal 27/11/2014 le coordinate bancarie dell'Ordine sono le seguenti:
Banca Prossima
IBAN IT83Q0335901600100000112732

Il resto rimane invariato.

COR.3 - - Corso base Revit BIM

Il corso di formazione, composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno, intende trasmettere la filosofia di progettazione BIM, e far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente di lavoro Revit. Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso percorre in dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto in ambiente Revit BIM.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro e di progettazione multi-settoriale, utilizzando un modello dinamico in fase di aggiornamento continuo - ed integrabile con l’ambiente di lavoro Autocad. 

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto BIM in ambiente Revit.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

NB1: La partecipazione al corso prepara allo svolgimento di un esame che rilascia il Revit®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

Profilo docenti:

Dott. Ing. Luigi Zonetti: laureato in ingegneria meccanica presso l’università la Sapienza di Roma. Dopo la laurea si è formato nel campo dell’efficienza energetica presso ACEA S.p.a. con particolare riguardo all’espletamento delle pratiche autorizzative necessarie all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica. E’ specializzato nella valutazione della fattibilità tecnico economica di interventi di efficienza energetica e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile. E’ esperto progettista per l’efficientamento energetico di strutture pubbliche e per conto di privati, per mezzo di software BIM dedicati alla parte impiantistica.

Dott. Arch. Luca Talucci: laureato in Architettura quinquennale, Università di Napoli, Federico II facoltà di Architettura (1999); Corso di tecnico della sicurezza nei cantieri Edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei Luoghi di lavoro – presso ordine degli Architetti di Napoli (2000); Istruttore formatore sui software autocad, Autocad Map e Revit Architecture (dal 2007); Docente nei moduli di formazione di 120 ore e moduli di aggiornamento di 40 ore per coordinatore alla sicurezza ai sensi del titolo IV Dlgs 81 smi nei cantieri organizzati e tenuti dall’ “Università di Roma la Sapienza”

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 26

Requisiti di ammissione:
Può partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.93 - - Ciclo di seminari sull’Analisi dei Mercati finanziari - Base 8° seminario

La Commissione Ingegneria Gestionale dell’’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma propone un ciclo di n°8 seminari, della durata di n. 4 ore ciascuno con l’obiettivo di offrire una panoramica completa dei mercati finanziari, delle principali tipologie di strumenti derivati, della loro valutazione e delle loro modalità di utilizzo. Il corso, attraverso un forte approccio pratico, intende offrire a tutti i frequentanti la possibilità di entrare nel mondo spesso ostico e oscuro dei mercati finanziari e ricevere una formazione di sicuro aiuto nelle scelte di investimento.  Attraverso l’esperienza di un collega ingegnere ed un economista, entrambi trader di professione, il corso si propone di illustrare come un approccio ingegneristico alla materia finanziaria possa aiutare nello studio di sistemi complessi quali sono i mercati finanziari. Si vorrà inoltre rendere i frequentanti al corso il più possibile autonomi nelle proprie scelte di investimento e in grado di valutare in maniera obiettiva, corretta e indipendente le proposte di investimento dell’offerta finanziaria. Saranno presentati ed utilizzati software gratuiti per fornire a tutti i partecipanti la possibilità di mettere in pratica l’insegnamento teorico del corso e verranno infine mostrati ed analizzati i mercati finanziari in tempo reale a contrattazioni aperte.

La Frequenza è obbligatoria. Ai singoli moduli sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del singolo modulo.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

L’iscrizione è obbligatoria sul sito dell’Ordine alla pagina:

https://www.ording.roma.it/formazione/index.aspx

 

Calendario del corso:

Seminario 1 - 08/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Il valore degli Strumenti Finanziari

Seminario 2 - 15/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Mercati e Psicologia

 Seminario 3 - 22/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento Analisi Tecnica base

 Seminario 4 - 29/05/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Analisi Tecnica Avanzata

 Seminario 5 - 05/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Operare con le Candele

 Seminario 6 - 12/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Book e operatività live

 Seminario 7 - 19/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire in ETF e Future

 Seminario 8 - 26/06/2019 ore 15.00-19.00

Titolo intervento: Investire nel mercato obbligazionario

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.2 - - Corso base Autocad 2D

Il corso di formazione, composto da n. 6 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno intende trasmettere la filosofia di AutoCAD, per far comprendere al meglio gli strumenti presenti nell'ambiente CAD.

Partendo da una descrizione dell'ambiente software, il corso mostra nel dettaglio tutti i principali comandi necessari per impostare correttamente un progetto su AutoCAD.

Vengono trattate alcune delle tecniche utili di impostazione del lavoro, al fine di sfruttare al meglio tutte le funzioni del software, come i layer, i blocchi o i modelli.

Dopo una prima trattazione didattica, comunque attiva da parte di tutti i partecipanti, si passerà ad alcune esercitazioni pratiche per permettere a tutti i discenti di affrontare completamente un progetto su CAD.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 24 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

NB1: La partecipazione al corso prepara anche allo svolgimento di un esame che rilascia il Autocad®Certified User, utile per convalidare ufficialmente le proprie abilità. Tale esame potrà svolgersi presso le strutture di un provider certificato Autodesk, anche per mezzo della convenzione in vigore tra l’Ordine e il provider certificato A-Sapiens.

NB2: Il corso si terrà presso il Polo didattico della Garbatella, struttura dotata di aule con singole postazioni informatizzate a disposizione di ogni singolo discente.

Profilo Docenti:

Dott. Ing. Alessandro Zanini: Ingegnere meccanico, dottore di ricerca in "Progettazione dei Sistemi Meccanici", ha conseguito Master di II livello in "Ingegneria del Fotovoltaico". Oggi è direttore generale della NSP, società di serivizi energetici. Ha inoltre seguito presso enti e aziende corsi di formazione di project management, management dell'energia e progettazione di impianti. Già responsabile per la progettazione di impianti tecnici per primari studi di progettazione, è stato direttore tecnico di Intellienergia Srl, specializzandosi nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, fotovoltaici, eolici e a biomasse. Ha tenuto come docente corsi di formazione nel settore delle energie rinnovabili per aziende e enti pubblici e privati. Oggi è docente per l’Ordine degli Ingegneri di Roma e per altri enti pubblici e privati sui temi di Gestione dell'Energia, progettazione di impianti e uso AutoCAD. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

Dott. Arch. Marina Vitiello: laureata in Architettura presso l’Università La Sapienza di Roma, corso di laurea quinquennale in Architettura e Ingegneria Edile (2004). Corso di Sicurezza nei cantieri edili ai sensi del DL 494 e modulo 626 Sicurezza nei luoghi di Lavoro- presso Ordine degli Architetti di Roma (2005). Istruttore formatore certificato (Autodesk Certified Professional) sul software Autocad. Docente dal 2011 dei corsi di Autocad 2D e 3D presso Liceo Scientifico Nomentano e Istituto Artistico Caravillani di Roma (progetto Edupuntozero) e presso l’Associazione culturale Asapiens.

Durata ore complessive: 24 ore.

Costi: 220,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 24

Requisiti di ammissione:
Piò partecipare chiunque

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.257 - - 3° Corso di aggiornamento di prevenzione incendi in attuazione dell’art. 7 del D.M. 5 agosto 2011 - V e VI MODULO

Il D.M. 5 agosto 2011, art. 7, stabilisce le procedure per l’aggiornamento professionale in materia di prevenzione incendi. In particolare il corso di aggiornamento dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma è articolato in moduli di 8 ore. Questo 3° corso di aggiornamento di Prevenzione comprende i moduli V e VI.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.
I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso e con il superamento del test di verifica finale.
N.B. Poiché l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma dovrà gestire il data base degli aggiornamenti in materia di prevenzione incendi, gli iscritti all'Ordine di Roma che effettueranno corsi o seminari esternamente dovranno comunicare ufficialmente l’avvenuta formazione.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.
 

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: gratuito per gli Iscritti all'ordine degli ingegneri di Roma

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: non definito

Requisiti di ammissione:
- Riservato solamente agli iscritti dell'Ordine della Provincia di Roma in regola con le quote associative. - Iscrizione all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma e agli elenchi del Ministero dell'Interno.

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.232 - - Corso “Il percorso della sicurezza degli ingegneri volontari di protezione civile” - D.Lgs. 81/08

Il corso di formazione, composto da n. 2 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno ha l’obiettivo di rendere consapevoli gli ingegneri volontari di protezione civile dei rischi connessi alle attività operative da loro svolte tutelandone la sicurezza e preservandone la salute.

La Frequenza è obbligatoria.

Al corso sono assegnati n. 8 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia.

Il corso è valido come aggiornamento (4 ore) per coordinatori in fase di progettazione ed esecuzione (D.Lgs. 81/08 e s.m.i., allegatoXIV) e per RSPP ed ASPP (accordo stato regioni del 070/7/2016) frequentando l’intera durata del corso (8 ore).

I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 8 ore.

Costi: corso gratuito.

Numero posti massimo: 70

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Riservato ai soli Ingegneri iscritti ad un Ordine provinciale

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.260 - - CORSO PER UN USO SICURO DELLA PEC E DELLA POSTA ELETTRONICA

Il corso di formazione, composto da 1 modulo della durata di n. 4 ore descrive in modo dettagliato ed esaustivo quali siano i comportamenti da intraprendere e le misure necessarie per un uso sicuro della PEC e della posta elettronica in generale, anche alla luce dei recenti fenomeni di PEC contenenti allegati infetti. Inoltre illustra quali siano le tecniche, gli strumenti e le soluzioni migliori, conformi al GDPR, per classificarla in modo immediato e ricercarla facilmente, per definire i criteri di conservazione, per filtrarla da quella irrilevante o spam, e per evitare e limitare la perdita dei dati e della riservatezza.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 4 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

Durata ore complessive: 4 ore.

Costi: 20,00 euro

Numero posti massimo: 50

Numero posti minimo: 23

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.63 - - Corso di formazione e aggiornamento professionale per Energy Manager ed EGE (Esperto in Gestione dell’Energia) - settore industriale

Il tema dell’efficienza energetica e della gestione dell’uso razionale dell’energia è di grande attualità, sia in vista del proliferarsi di norme che regolano tale settore, sia in relazione ai crescenti costi dell’energia e all’incrementata sensibilità per la tematica ambientale legata ad uno sviluppo sostenibile. In questo quadro si inserisce la figura dell’esperto in gestione dell’energia EGE (D.Lgs. 115/2008). Il professionista che abbia maturato esperienza nel settore dell’efficienza energetica e dell’energy management può sottoporsi ad un processo di certificazione volontaria ai sensi della UNI CEI 11339:2009 certificandosi come EGE per il settore industriale, industriale od entrambi. Mentre fino a non molto tempo fa il processo di certificazione era inteso più come un riconoscimento strettamente personale delle proprie competenze, ora, in riferimento al dlgs 102/14, la figura dell’EGE diventa una figura di riferimento, essendo l’unico soggetto ad avere i requisiti per svolgere una serie di attività rese obbligatorie, che andranno a coinvolgere, oltre 10 mila aziende italiane tra imprese energivore e grandi imprese, e che saranno ampiamente discusse durante il corso.

L’ordine degli ingegneri di Roma si inserisce a sua volta in questo contesto come promotore di un corso di formazione per EGE - Esperti in Gestione dell’Energia settore industriale composto da n. 10 moduli della durata di n. 4 ore, finalizzato a preparare i discenti a sostenere l’esame per certificarsi EGE. Il corso avrà una durata di 40 ore durante le quali saranno affrontate tutte le tematiche tecniche, legislative e di natura economica nel campo dell’efficienza energetica e dell’uso razionale dell’energia nel settore industriale.

L’esame potrà essere sostenuto presso qualsiasi istituto accreditato Accredia. E’ prevista una convenzione tra Ordineingroma e ICMQ, per poter sostenere l’esame presso ICMQ a condizioni economiche di favore esclusivamente per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Roma. Per maggiori informazione relative alla convenzione cliccare qui.

N.B: il corso non permette automaticamente di poter sostenere l'esame per essere certificati EGE. Il corso prepara all'esame, ma per poter sostenere l'esame occorre accreditarsi presso un istituto accreditato Accredia - che procederà alla verifica del possesso dei requisiti per poter sostenere l'esame stesso.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 40 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso. La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

La quota di partecipazione è di 340 Euro, da versare tramite bonifico bancario o in contanti o bancomat presso la sede dell'Ordine. "ORDINE DEGLI INGEGNERI DI ROMA" non è soggetto IVA.

Durata ore complessive: 40 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 45

Numero posti minimo: 14

Requisiti di ammissione:
Il corso è rivolto esclusivamente agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma in regola con le quote d’iscrizione

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.149 - - Corso Fotovoltaico Expert (CFP 16)

Il corso di formazione, composto da n. 4 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno è dedicato ai professionisti del settore che si occupano della gestione tecnica di impianti fotovoltaici di media dimensione (industriali), e grande dimensione (multimegawatt), con focus particolare sugli impianti connessi alla rete elettrica di distribuzione in media tensione.

Nel corso vengono presentati richiami di teoria focalizzati alla comprensione dei problemi che maggiormente occorrono sugli impianti fotovoltaici. Verranno contestualmente presentati ed analizzati casi pratici, con illustrazioni e commenti. Il corso, avendo una grossa parte dedicata alle cabine MT/BT, è di sicuro interesse anche per ingegneri o tecnici che gestiscono impianti con generatori rotativi.

E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019.

La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 16 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.

La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.

 

Profilo docente:

Ing. Konstantino Tsolakoglou, ingegnere aerospaziale V.O. presso “La Sapienza” con master in turbomacchine presso “Cranfield Univeristy” (UK), comincia l’attività nel settore fotovoltaico nel 2009. Inizialmente si dedica alla progettazione ed alla verifica strutturale di inseguitori solari mono e biassiali, per poi dedicarsi allo sviluppo di progetti fotovoltaici su grande scala. Si occupa da 4 anni di O&M di impianti in bassa e media tensione, gestendo personalmente portafogli di assett per grandi investitori. Ha esperienza su oltre un centinaio di impianti, con tagli fino a 9 MWp. Le proprie attività professionali includono la gestione delle operazioni e della manutenzione preventiva e correttiva, gli adempimenti relativi alla sicurezza in cantiere, le due diligence tecniche, il monitoraggio, i sistemi scada, la manutenzione di inverter (con certificazione Elettronica Santerno S.p.A) e la gestione delle cabine MT/BT.

Durata ore complessive: 16 ore.

Costi: 180,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 11

Requisiti di ammissione:
Il corso è aperto a tutti. Si richiede una preparazione di base in ambito di progettazione e gestione impiantistica fotovoltaica

Maggiori informazioni su questo corso ...

COR.111 - - Corso Gli Impianti Elettrici in Bassa Tensione ad uso civile e commerciale - Corso advanced CFP 32

Il corso di formazione Advanced, composto da n. 8 moduli della durata di n. 4 ore ciascuno si avvarrà delle competenze acquisite durante il Corso Basic - Corso impianti elettrici in bassa tensione ad uso civile e commerciale Corso base – (CFP 40), che è ad esso propedeutico, e fornirà i necessari approfondimenti su normativa tecnica, sicurezza, manutenzione e verifica degli impianti elettrici.

Il corso avanzato Illustrerà i criteri generali della progettazione degli impianti elettrici di bassa tensione, in particolare relativamente alle utenze di media e piccola potenza sia attive che passive, ed affronterà il dimensionamento di specifici impianti. Un progetto completo (di relazione tecnica, di tutti i calcoli eseguiti con un software di progettazione, degli elaborati grafici e degli eventuali certificati di omologazione e/o dichiarazioni di conformità) verrà discusso in aula durante il corso.

Nello specifico il corso advanced tratterà le seguenti argomentazioni:
i) i criteri di sicurezza e di progettazione degli impianti di utenza (utenti Passivi) e di produzione (utenti Attivi), sia con funti alternative che con batterie di accumulatori per il funzionamento in parallelo alla rete pubblica di bassa tensione ai sensi della Norma CEI 0-21 e con accenni alla media tensione si sensi della Norma CEI 0-16;
ii) gli aspetti burocratici relativi all’iter di connessione e alle modalità della misura dell’energia elettrica generata, prelevata e immessa in rete;
iii) aspetti progettuali concernenti gli impianti di terra e i sistemi coordinati LPS-SPD;
iv) aspetti progettuali degli impianti elettrici di unità immobiliari a uso residenziale situate all’interno dei condomini o poste entro unità abitative mono o plurifamiliari (ad esempio ville, villette);
v) applicazione di un software tecnico per i calcoli di progetto di un impianto elettrico in BT (esempi di calcolo reale con software Schneider I-Project con esempi di calcolo reali, e con software ABB DOC-WIN);
vi) elementi normativi concernenti la progettazione di un impianto elettrico;
vii) Impianti e sistemi di comunicazione (TV, Videocitofonici, Telefonici, TVCC, allarmi, antincendio, condizionamento, ectc);
viii) illuminotecnica avanzata, con esempi pratici sull'uso dei programmi e calcolo illuminotecnico.
E' prevista un'unica edizione del corso nell'anno 2019, per un numero di partecipanti non superiore a 40.
La Frequenza è obbligatoria. Al corso sono assegnati n. 32 CFP, ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ex DPR 137/2012 e successivo regolamento approvato dal Ministero della Giustizia. I CFP saranno rilasciati unicamente con la frequenza ad almeno il 90% dell’intera durata del corso.
La frequenza sarà attestata unicamente dalle firme e dagli orari di registrazione in ingresso ed in uscita.
Il corso è accreditato MIUR, per gli ingegneri che svolgono attività di docenti presso licei ed istituti tecnici. In tal maniera, si è raggiunto un duplice obiettivo, garantire ai colleghi insegnanti sia l’acquisizione dei CFP (DPR 137/2012), sia l’aggiornamento scolastico attraverso degli specifici momenti formativi erogati dall’Ordine (ex L. 28 marzo 2003, n.53 e L. 13 luglio 2015, n.107.

Profilo docenti

Prof. Ing. Rodolfo Araneo
Nato a Roma il 29/10/1975 ed si è laureato il 26/10/1999 in Ingegneria Elettrica presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 2003 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica, indirizzo Elettrotecnica, presso la medesima facoltà. E’ ricercatore universitario, abilitato professore associato, presso il dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica (DIAEE) della medesima Facoltà ed è docente del corso di “Elettrotecnica” presso la Laurea Triennale in Ingegneria Meccanica e del corso di “Tecnologie energetiche sostenibili” presso la Laurea Magistrale in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio. Le sue attività di ricerca sono focalizzate nella compatibilità elettromagnetica, nelle fonti energetiche rinnovabili e nelle nanostrutture per energy harvesting. Dal 2003 collabora con diverse società nella progettazione e realizzazione di impianti elettrici in ambito civile, terziario ed industriale sia in Europa che in Centro America. Ha inoltre collaborato all’autorizzazione, progettazione e realizzazione di molteplici impianti a fonti rinnovabili, e.g. fotovoltaici, eolici, biomassa con e senza assetto cogenerativo. E’ infine senior member della IEEE – Institute of Electrical and Electronics Engineers. Iscritto all’albo degli Ingegneri della Provincia di Roma n° 21562.  Corso di Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettrica – Elettrotecnica presso la facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma “La Sapienza”, triennio 1999/2000 – 2002/2003. Professore Universitario in Elettrotecnica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università “La Sapienza” di Roma; docente di “Elettrotecnica” e “Tecnologie energetiche sostenibili”. Esperto in compatibilità elettromagnetica e fonti energetiche rinnovabili. s Engineers (IEEE).

Durata ore complessive: 32 ore.

Costi: 340,00 euro

Numero posti massimo: 40

Numero posti minimo: 11

Requisiti di ammissione:
Aperto a tutti

Maggiori informazioni su questo corso ...

 

 

 

 

Home > formazione
Comunicazioni dell'Ordine area iscritti eventi - iniziative formazione lavoro professione notizie in breve